Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Album Fotografico | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Burocrazia e dintorni
 Reiscrivere al PRA uno scooter radiato d'ufficio
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 17

fabiolan
Utente +


Bari - BA
Italy


120 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 28 lug 2011 :  20:51:40  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao
vorrei sapere solo una cosa, anche se probabilmente sarà scritta nell'introduzione ma purtroppo non il tempo materiale per leggere il tutto.
Quanto tempo ci vuole affinchè arrivi il certificato originale dall'Asi con cui posso andare a pagare i tre bolli maggiorati?
Grazie in anticipo
Torna all'inizio della Pagina

stuzzato
Utente +


Treviso - TV
Italy


459 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 28 lug 2011 :  20:55:07  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Secoli... Se ti va bene 4/6 mesi
Torna all'inizio della Pagina

fabiolan
Utente +


Bari - BA
Italy


120 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 28 lug 2011 :  22:34:00  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Noooooooooo, quindi io che ho inviato la rischiesta a fine Maggio, inizio Giugno, per quando mi arriverà l'originale?? Per Settembre, Ottobre ce la faccio?
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5404 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 02 ago 2011 :  09:59:50  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da fabiolan

Ciao
vorrei sapere solo una cosa, anche se probabilmente sarà scritta nell'introduzione ma purtroppo non il tempo materiale per leggere il tutto.
Quanto tempo ci vuole affinchè arrivi il certificato originale dall'Asi con cui posso andare a pagare i tre bolli maggiorati?
Grazie in anticipo


Pare che adesso ce la facciano in un paio di mesi.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

xdodix
Utente Junior


Traversetolo - PR
Italy


60 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 07 ago 2011 :  18:43:15  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da fabiolan

Ciao
vorrei sapere solo una cosa, anche se probabilmente sarà scritta nell'introduzione ma purtroppo non il tempo materiale per leggere il tutto.
Quanto tempo ci vuole affinchè arrivi il certificato originale dall'Asi con cui posso andare a pagare i tre bolli maggiorati?
Grazie in anticipo


Ciao a tutti sono anch'io nella condizione di Fabiolan e cioè ho la Lambretta pronta in garage e tutti i documenti in regola ma mi manca l'omologazione e il pagamento dei bolli che NON posso effettuare se non arriva ilo certificato.Non c'è altro modo per riuscire a chiudere in tempi brevi la pratica?Se continua così mi arriva il certificato in pieno inverno...non posso mettere in strada la Lambretta con la neve...
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5404 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 08 ago 2011 :  09:54:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da xdodix


Ciao a tutti sono anch'io nella condizione di Fabiolan e cioè ho la Lambretta pronta in garage e tutti i documenti in regola ma mi manca l'omologazione e il pagamento dei bolli che NON posso effettuare se non arriva ilo certificato.Non c'è altro modo per riuscire a chiudere in tempi brevi la pratica?Se continua così mi arriva il certificato in pieno inverno...non posso mettere in strada la Lambretta con la neve...


Per il momento, devi solo aspettare.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

xdodix
Utente Junior


Traversetolo - PR
Italy


60 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 08 ago 2011 :  11:09:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da GiPiRat

Citazione:
Messaggio inserito da xdodix


Ciao a tutti sono anch'io nella condizione di Fabiolan e cioè ho la Lambretta pronta in garage e tutti i documenti in regola ma mi manca l'omologazione e il pagamento dei bolli che NON posso effettuare se non arriva ilo certificato.Non c'è altro modo per riuscire a chiudere in tempi brevi la pratica?Se continua così mi arriva il certificato in pieno inverno...non posso mettere in strada la Lambretta con la neve...


Per il momento, devi solo aspettare.

Ciao, Gino


Questa mattina ho chiamato l'ufficio ACI della zona e ho chiesto altre informazioni a riguardo.Ho scoperto tramite la persona ACI che la mia Lambretta dopo la procedura che ho fatto un paio di mesi orsono deve solamente pagare la tassa di circolazione e serve anche le revisione di un officina,l'assicurazione poi può tranqullamente viaggiare in strada. Inutile dire che sono rimasto 20 secondi in silenzio e cn un grosso punto interrogativo sulla testa.Diciamo che è meglio così ma non capisco come mai?La Lambretta era stata radiata d'ufficio e apparteneva a mia suocera, io ho in mano tutti i documenti originali e targa originale.Quindi ho fatto il passaggio e reiscrizione al PRA che mi ha rilasciato il CdP nuovo a mio nome.Poi ho fatto i veramenti e la motorizzazione mi ha rilasciato l'adesivo da attaccare sul libretto. A questo punto l'ACI mi dice che per completare la messa in strada serve solamente il pagamento della tassa di circolazione e la revisione di un'officina.E possibile?Tutto il discorso dell'iscrizione ASI e il pagamento dei bolli maggiorati che fine ha fatto?Inizio a capirci veramente poco...ogni persone che contatto mi cambia versione e adesso mi va bene così perchè vuol dire che in un pai di gg posso mettere in strada la moto ma vorrei essere tranquillo dal punto di vista "fiscale".Cosa mi dite?
Torna all'inizio della Pagina

stuzzato
Utente +


Treviso - TV
Italy


459 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 08 ago 2011 :  13:16:23  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da xdodix

Citazione:
Messaggio inserito da GiPiRat

Citazione:
Messaggio inserito da xdodix


Ciao a tutti sono anch'io nella condizione di Fabiolan e cioè ho la Lambretta pronta in garage e tutti i documenti in regola ma mi manca l'omologazione e il pagamento dei bolli che NON posso effettuare se non arriva ilo certificato.Non c'è altro modo per riuscire a chiudere in tempi brevi la pratica?Se continua così mi arriva il certificato in pieno inverno...non posso mettere in strada la Lambretta con la neve...


Per il momento, devi solo aspettare.

Ciao, Gino


Questa mattina ho chiamato l'ufficio ACI della zona e ho chiesto altre informazioni a riguardo.Ho scoperto tramite la persona ACI che la mia Lambretta dopo la procedura che ho fatto un paio di mesi orsono deve solamente pagare la tassa di circolazione e serve anche le revisione di un officina,l'assicurazione poi può tranqullamente viaggiare in strada. Inutile dire che sono rimasto 20 secondi in silenzio e cn un grosso punto interrogativo sulla testa.Diciamo che è meglio così ma non capisco come mai?La Lambretta era stata radiata d'ufficio e apparteneva a mia suocera, io ho in mano tutti i documenti originali e targa originale.Quindi ho fatto il passaggio e reiscrizione al PRA che mi ha rilasciato il CdP nuovo a mio nome.Poi ho fatto i veramenti e la motorizzazione mi ha rilasciato l'adesivo da attaccare sul libretto. A questo punto l'ACI mi dice che per completare la messa in strada serve solamente il pagamento della tassa di circolazione e la revisione di un'officina.E possibile?Tutto il discorso dell'iscrizione ASI e il pagamento dei bolli maggiorati che fine ha fatto?Inizio a capirci veramente poco...ogni persone che contatto mi cambia versione e adesso mi va bene così perchè vuol dire che in un pai di gg posso mettere in strada la moto ma vorrei essere tranquillo dal punto di vista "fiscale".Cosa mi dite?



Direi che il punto è questo: "Quindi ho fatto il passaggio e reiscrizione al PRA che mi ha rilasciato il CdP nuovo a mio nome." come cavolo hai fatto se era radiata d'ufficio e non eri l'intestatario ?

Simone
Torna all'inizio della Pagina

xdodix
Utente Junior


Traversetolo - PR
Italy


60 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 08 ago 2011 :  13:50:22  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
era sicuramente intestata a mia suocera e insieme a lei abbiamo fatto una scrittura dal notaio e poi insieme all'addetto del PRA abbiamo "risuscitato" la situzione della Lambretta che in effetti non ho ancora capito al momento se era effettivamente radiata,ma poco importa visto che alla fine di tutto la gentilissima signorina mi ha rilasciato un bel CdP con tutti i dati a mio nome e mi ha spedito alla motorizzazione per i versamenti e ricevere l'adesivo da apporre sul libretto. Quello che non mi torna è che lo step successivo doveva essere l'omologazione e non appena ricevuto il certificato potevo pagare i bolli e finire tutta la pratica,però da quel che mi han detto questa mattina la Lambra è pronta per essere immessa in strada previa revisione e pagamento della tassa di circolazione (e ovviamente assicurazione).E' l'ultimo passaggio che non mi è chiaro...chi si è sbagliato?La signora un paio di mesi fa oppure la persona che questa mattina ha fatto un controllo a terminale?
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5404 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 09 ago 2011 :  12:00:37  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da xdodix

era sicuramente intestata a mia suocera e insieme a lei abbiamo fatto una scrittura dal notaio e poi insieme all'addetto del PRA abbiamo "risuscitato" la situzione della Lambretta che in effetti non ho ancora capito al momento se era effettivamente radiata,ma poco importa visto che alla fine di tutto la gentilissima signorina mi ha rilasciato un bel CdP con tutti i dati a mio nome e mi ha spedito alla motorizzazione per i versamenti e ricevere l'adesivo da apporre sul libretto. Quello che non mi torna è che lo step successivo doveva essere l'omologazione e non appena ricevuto il certificato potevo pagare i bolli e finire tutta la pratica,però da quel che mi han detto questa mattina la Lambra è pronta per essere immessa in strada previa revisione e pagamento della tassa di circolazione (e ovviamente assicurazione).E' l'ultimo passaggio che non mi è chiaro...chi si è sbagliato?La signora un paio di mesi fa oppure la persona che questa mattina ha fatto un controllo a terminale?


Ha evidentemente sbagliato la signora che ha registrato il passaggio e rilasciato il CdP. Se ilveicolo era radiato, non avrebbe dovuto farlo ma, nel momento in cui l'ha fatto, la lambretta era in regola e potevi circolare come e quando ti pareva!

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

xdodix
Utente Junior


Traversetolo - PR
Italy


60 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 09 ago 2011 :  13:38:33  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da GiPiRat

Citazione:
Messaggio inserito da xdodix

era sicuramente intestata a mia suocera e insieme a lei abbiamo fatto una scrittura dal notaio e poi insieme all'addetto del PRA abbiamo "risuscitato" la situzione della Lambretta che in effetti non ho ancora capito al momento se era effettivamente radiata,ma poco importa visto che alla fine di tutto la gentilissima signorina mi ha rilasciato un bel CdP con tutti i dati a mio nome e mi ha spedito alla motorizzazione per i versamenti e ricevere l'adesivo da apporre sul libretto. Quello che non mi torna è che lo step successivo doveva essere l'omologazione e non appena ricevuto il certificato potevo pagare i bolli e finire tutta la pratica,però da quel che mi han detto questa mattina la Lambra è pronta per essere immessa in strada previa revisione e pagamento della tassa di circolazione (e ovviamente assicurazione).E' l'ultimo passaggio che non mi è chiaro...chi si è sbagliato?La signora un paio di mesi fa oppure la persona che questa mattina ha fatto un controllo a terminale?


Ha evidentemente sbagliato la signora che ha registrato il passaggio e rilasciato il CdP. Se ilveicolo era radiato, non avrebbe dovuto farlo ma, nel momento in cui l'ha fatto, la lambretta era in regola e potevi circolare come e quando ti pareva!

Ciao, Gino


Ciao Gino,quindi secondo te il mezzo NON era radiato visto quello che mi dicono in ACI?L'unica spiegazione è che l'errore come dici tu è stato commesso dalla signora dello sportello,se in effetti il mezzo non era radiato d'ufficio sarebbe bastato il passaggio e la revisione del veicolo con pagamento del bollo.
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5404 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 09 ago 2011 :  17:31:28  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da xdodix


Ciao Gino,quindi secondo te il mezzo NON era radiato visto quello che mi dicono in ACI?L'unica spiegazione è che l'errore come dici tu è stato commesso dalla signora dello sportello,se in effetti il mezzo non era radiato d'ufficio sarebbe bastato il passaggio e la revisione del veicolo con pagamento del bollo.


Esatto.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

andrea.bozza1984
Utente Junior


Cerro Maggiore - MI
Italy


73 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 14 ago 2011 :  12:57:25  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao a tutti, rileggevo le varie regole per reiscrivere al pra un veicolo radiato.
Io sono nella seguente condizione.
Possiedo:
- foglio complementare
- libretto
- targa.
Non sono il possessore originale della lambretta e chi me l'ha venduto non lo è neanche lui.
Come posso procedere?
Ma devo affiliarmi per forza all'ASI o FMI?
sono un po confuso..
Ciao
A.
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5404 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 16 ago 2011 :  12:15:30  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da andrea.bozza1984

Ciao a tutti, rileggevo le varie regole per reiscrivere al pra un veicolo radiato.
Io sono nella seguente condizione.
Possiedo:
- foglio complementare
- libretto
- targa.
Non sono il possessore originale della lambretta e chi me l'ha venduto non lo è neanche lui.
Come posso procedere?
Ma devo affiliarmi per forza all'ASI o FMI?
sono un po confuso..
Ciao
A.


Forse non hai letto bene il primo post, ti consiglio di farlo con più attenzione, soprattutto per le premesse e per quel che riguarda la proprietà dei veicoli non più regolarmente iscritti al PRA, che si riduce a questo: il veicolo è di chi se ne dichiara proprietario! E se uno ti vende un veicolo, lo fa perché ne è il proprietario, anche se non è l'intestatario, ed in quanto proprietario venditore che si prende il denaro della vendita, si assume la responsabilità di firmare l'atto di vendita, altrimenti non vende nulla!

Sì, devi per forza iscriverti ad ASI o FMI ed iscrivere il veicolo al registro storico.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

andrea.bozza1984
Utente Junior


Cerro Maggiore - MI
Italy


73 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 17 ago 2011 :  15:04:06  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da GiPiRat

Citazione:
Messaggio inserito da andrea.bozza1984

Ciao a tutti, rileggevo le varie regole per reiscrivere al pra un veicolo radiato.
Io sono nella seguente condizione.
Possiedo:
- foglio complementare
- libretto
- targa.
Non sono il possessore originale della lambretta e chi me l'ha venduto non lo è neanche lui.
Come posso procedere?
Ma devo affiliarmi per forza all'ASI o FMI?
sono un po confuso..
Ciao
A.


Forse non hai letto bene il primo post, ti consiglio di farlo con più attenzione, soprattutto per le premesse e per quel che riguarda la proprietà dei veicoli non più regolarmente iscritti al PRA, che si riduce a questo: il veicolo è di chi se ne dichiara proprietario! E se uno ti vende un veicolo, lo fa perché ne è il proprietario, anche se non è l'intestatario, ed in quanto proprietario venditore che si prende il denaro della vendita, si assume la responsabilità di firmare l'atto di vendita, altrimenti non vende nulla!

Sì, devi per forza iscriverti ad ASI o FMI ed iscrivere il veicolo al registro storico.

Ciao, Gino


Ciao Gino,
Ma se io e il venditore residiamo in zone diverse d'italia come faccio a fare un atto di vendita?
ciao,
A
Torna all'inizio della Pagina

fabiolan
Utente +


Bari - BA
Italy


120 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 23 ago 2011 :  14:12:15  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ma per sapere tra quanto mi arriverà il certificato definitivo a chi mi devo rivolgere?
Grazie
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5404 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 24 ago 2011 :  11:00:00  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da andrea.bozza1984


Ciao Gino,
Ma se io e il venditore residiamo in zone diverse d'italia come faccio a fare un atto di vendita?
ciao,
A

L'atto di vendita in bollo deve avere la sola firma del venditore autenticata, quindi può andare benissimo da solo in comune o ad uno sportello STA a farsi autenticare la firma sull'atto, tu devi solo mandargli una copia di un tuo documento valido e del codice fiscale, oltre alla marca da bollo.

Quando avrà fatto autenticare la firma sull'atto, te lo spedisce (magari per raccomandata!).

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5404 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 24 ago 2011 :  11:02:35  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da fabiolan

Ma per sapere tra quanto mi arriverà il certificato definitivo a chi mi devo rivolgere?
Grazie


Prova qui: http://www.federmoto.it/home/fmi-servizi/consultazione-registro-storico-moto-depoca.aspx
o qui: http://www.federmoto.it/home/moto-depoca/contatti.aspx

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

fabiolan
Utente +


Bari - BA
Italy


120 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 24 ago 2011 :  16:26:03  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
ma vale anche se ho fatto richiesta di iscrizione all'Asi?
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5404 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 24 ago 2011 :  17:42:04  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da fabiolan

ma vale anche se ho fatto richiesta di iscrizione all'Asi?


Naturalmente no!

Devi chiedere all'ASI: http://www.asifed.it/template_pagine/pg_01.asp?idct=2&idlv=20

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 17 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,21 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2017 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits