Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Album Fotografico | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Burocrazia e dintorni
 Reiscrivere al PRA uno scooter radiato d'ufficio
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 17

fabiolan
Utente +


Bari - BA
Italy


120 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 03 set 2011 :  14:30:15  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Aggiornamento:
ho chiamato a una delle agenzie Asi e mi hanno detto che loro il 23 Maggio hanno inviato i dati a Torino, e che prima dell'estate l'ufficio di Torino avevano iniziato a inviare i certificati di maggio.
Ora la mia domanda è nel giro di una settimana mi arriverà il certificato originale o ci vuole ancora molto tempo??
Grazie in anticipo
Torna all'inizio della Pagina

spak63
Nuovo Utente


Molfetta - BA
Italy


Album fotografico

44 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 03 set 2011 :  14:46:03  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao ti posso garantire che con l'ASI di Bitonto (aste e bilancieri) nell'arco di 2.5 mesi ho avuto il certificato a casa della mia li 3 serie radiata d'ufficio
Torna all'inizio della Pagina

fabiolan
Utente +


Bari - BA
Italy


120 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 03 set 2011 :  15:28:48  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Eh anche io sono affidato a loro,però per ora niente ancora. Speriamo presto. Sicuramente avrà influito il fatto che di mezzo c'era l'estate.
Torna all'inizio della Pagina

spak63
Nuovo Utente


Molfetta - BA
Italy


Album fotografico

44 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 03 set 2011 :  15:33:35  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ti dirò che ho presentato domanda i primi di giugno e mi è arrivato il 12 agosto quindi non credo,almeno nel caso specifico, qunto si dice che l'FMI sia più veloce dell'Asi
stessa cosa quando ho iscritto la mia vespa pe200 qualche anno fa
saluti
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5407 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 05 set 2011 :  10:54:36  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da spak63

Ti dirò che ho presentato domanda i primi di giugno e mi è arrivato il 12 agosto quindi non credo,almeno nel caso specifico, qunto si dice che l'FMI sia più veloce dell'Asi
stessa cosa quando ho iscritto la mia vespa pe200 qualche anno fa
saluti


L'FMI ERA più veloce sino ad un anno fa, ora è molto più veloce l'ASI!

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

fabiolan
Utente +


Bari - BA
Italy


120 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 12 set 2011 :  13:01:59  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Uffaaaaa.... oggi per l'ennesima volta ho chiamato Aste e Bilancieri per chiedere informazioni sullo stato del certificato e mi ha risposto: "Da Torino non hanno ancora iniziato a inviare certificati dopo le ferie estive"
A questo punto io mi domando ma non sarà oportuno modificare il meccanismo csì da velocizzare i tempi??
Non è possibile che siano passati 4 mesi (dal maggio) e qui non si vede manco l'odore del certificato!!!
Torna all'inizio della Pagina

gringo75
Utente +


Romano D'ezzelino - VI
Italy


Album fotografico

193 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 15 set 2011 :  15:27:43  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
ciao a tutti
un'agenzia pratiche auto vicino a casa mia che tratta molto motoveicoli storici mi ha detto che non è più necessario passare attraverso fmi o asi per reimmatricolare un motociclo radiato d'ufficio.basta pagare i bolli da quando è stato radiato al 2001,più altra documentazione e niente collaudo.vi risulta?grazie
Torna all'inizio della Pagina

orso
Utente Avanzato


Porto Torres - SS
Italy


2463 Messaggi
Iscritto dal 2006

Inserito il - 15 set 2011 :  16:13:44  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da gringo75

ciao a tutti
un'agenzia pratiche auto vicino a casa mia che tratta molto motoveicoli storici mi ha detto che non è più necessario passare attraverso fmi o asi per reimmatricolare un motociclo radiato d'ufficio.basta pagare i bolli da quando è stato radiato al 2001,più altra documentazione e niente collaudo.vi risulta?grazie


sarebbe un sogno ma non è così...... ad ogni modo fatti spiegare meglio
Torna all'inizio della Pagina

fabiolan
Utente +


Bari - BA
Italy


120 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 15 set 2011 :  17:21:43  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
qualkuno ha ricevuto in QUESTIi giorni il certificato??
Grazie
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5407 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 15 set 2011 :  19:10:04  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da gringo75

ciao a tutti
un'agenzia pratiche auto vicino a casa mia che tratta molto motoveicoli storici mi ha detto che non è più necessario passare attraverso fmi o asi per reimmatricolare un motociclo radiato d'ufficio.basta pagare i bolli da quando è stato radiato al 2001,più altra documentazione e niente collaudo.vi risulta?grazie


Sì, è vero, alcune regioni accettano questo tipo di reiscrizione al PRA (come la Sicilia) ma, che io sappia, vengono richiesti tutti i bolli non pagati sino al momnto della reiscrizione, quindi non si fermano al 2000 (nel 2001 è entrata in vigore la legge 342/2000 sui bolli agevolati per i veicoli storici), e pretendono sanzioni ed interessi, quindi è bene farsi due conti prima.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

orso
Utente Avanzato


Porto Torres - SS
Italy


2463 Messaggi
Iscritto dal 2006

Inserito il - 15 set 2011 :  21:44:10  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
scusa Gino ma una norma regionale può superare un decreto ministeriale? io veramente non ci capisco più un c.... nella gerachia delle leggi, la Sardegna con il fatto che è una regione a statuto speciale (quando conviene a loro) emana leggi in barba a quelle nazionali ecc ecc ecc..., L'A$I (un'ente) si inventa un certificato di preiscrizione..... boh a volte vado nella confusione più completa
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5407 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 16 set 2011 :  12:05:21  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da orso

scusa Gino ma una norma regionale può superare un decreto ministeriale? io veramente non ci capisco più un c.... nella gerachia delle leggi, la Sardegna con il fatto che è una regione a statuto speciale (quando conviene a loro) emana leggi in barba a quelle nazionali ecc ecc ecc..., L'A$I (un'ente) si inventa un certificato di preiscrizione..... boh a volte vado nella confusione più completa


Veramente, proprio la Sicilia, sulle tasse automobilistiche non può decidere nulla, infatti della riscossione se ne occupa lo Stato, tramite l'agenzia delle Entrate.

Comunque, da quello che ho capito, questo tipo di metodo per eliminare la radiazione, vale solo per le radiazioni effettuate tramite il vecchio CdS, anteriore al 1993, quando non si comunicava all'intestatario del veicolo che era stato avviato il procedimento di radiazione, ma si affiggevano gli elenchi dei veicoli nei locali del PRA per 180 giorni, quindi, a chi non si opponeva, la radiazione diventava definitiva. Ma questo metodo è stato giudicato incostituzionale perchè non tutti ne erano a conoscenza o verificavano, ecco perché è stato modificato nel 1993 con l'introduzione dell'obbligo dell'avviso all'intestatario tramite raccomandata a/r, dopo di che si hanno 30 giorni per contestare o accordarsi.

Insomma, hanno inventato un altro modo per far cassa!

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

gringo75
Utente +


Romano D'ezzelino - VI
Italy


Album fotografico

193 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 16 set 2011 :  12:31:01  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
il tipo dell'agenzia dice che per uno scooter d'epoca 125 la somma per i bolli non pagati è circa 350€, immagino che si riferisca a quelli radiati nell'88.



Citazione:
Messaggio inserito da GiPiRat

Citazione:
Messaggio inserito da gringo75

ciao a tutti
un'agenzia pratiche auto vicino a casa mia che tratta molto motoveicoli storici mi ha detto che non è più necessario passare attraverso fmi o asi per reimmatricolare un motociclo radiato d'ufficio.basta pagare i bolli da quando è stato radiato al 2001,più altra documentazione e niente collaudo.vi risulta?grazie


Sì, è vero, alcune regioni accettano questo tipo di reiscrizione al PRA (come la Sicilia) ma, che io sappia, vengono richiesti tutti i bolli non pagati sino al momnto della reiscrizione, quindi non si fermano al 2000 (nel 2001 è entrata in vigore la legge 342/2000 sui bolli agevolati per i veicoli storici), e pretendono sanzioni ed interessi, quindi è bene farsi due conti prima.

Ciao, Gino

Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5407 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 16 set 2011 :  13:38:23  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da gringo75

il tipo dell'agenzia dice che per uno scooter d'epoca 125 la somma per i bolli non pagati è circa 350€, immagino che si riferisca a quelli radiati nell'88.


Non ho idea a cosa si possa riferire, se ai soli bolli (e sino a quando) o anche alle sanzioni ed interessi (ed anche qui: sino a quando?). Ad occhio, mi pare poco per la somma di bolli, sanzioni ed interessi dal 1988 ad oggi.
Faresti meglio a chiedere direttamente al PRA.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

fabiolan
Utente +


Bari - BA
Italy


120 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 17 set 2011 :  18:55:56  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ma L'ASI quando inizia a reinviare i certificati??
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5407 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 21 set 2011 :  16:34:29  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da fabiolan

Ma L'ASI quando inizia a reinviare i certificati??


In genere ci mettono un paio di mesi al massimo.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

fabiolan
Utente +


Bari - BA
Italy


120 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 22 set 2011 :  18:46:38  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
In genere.... sono passati 5 mesi!!
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5407 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 23 set 2011 :  12:58:43  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da fabiolan

In genere.... sono passati 5 mesi!!


Allora fatti sentire e chiedi spiegazioni.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

fabiolan
Utente +


Bari - BA
Italy


120 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 23 set 2011 :  19:13:17  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Io sto chiamando, ma mi dicono sempre la prossima settimana arriverà sicuramente!! E intanto i mesi passano!
Torna all'inizio della Pagina

fabiolan
Utente +


Bari - BA
Italy


120 Messaggi
Iscritto dal 2010

Inserito il - 28 set 2011 :  17:18:32  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Uaòòòòòòòò magicamente è arrivato!!!Non ci posso ancora credere!!
Ma ora quanto tempo se ne va per la reiscrizione?
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 17 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,18 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2017 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits