Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Album Fotografico | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Burocrazia e dintorni
 Reimmatricolare veicoli demoliti o di origine scon
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 9

cesarcosta
Utente +


Castelnuovo Berardenga - SI
Italy


126 Messaggi
Iscritto dal 2014

Inserito il - 14 feb 2014 :  06:51:37  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao a tutti....una domanda...avendo una lambretta demolita volevo sapere se la reimmatricolazione deve per forza essere fatta nella mia zona oppure è indifferente...questo perché spesso sono fuori per lavoro e sarebbe molto più facile per me fare documentazioni e varie in un altro posto chiaramente sempre in Italia.
Grazie

RuiCesarCosta
Torna all'inizio della Pagina

cesarcosta
Utente +


Castelnuovo Berardenga - SI
Italy


126 Messaggi
Iscritto dal 2014

Inserito il - 14 feb 2014 :  06:54:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Inoltre,essendo stata la Lambretta di mio nonno,deceduto due mesi fa cosa devo fare per intestare il mezzo a me,una sorta di atto notarile..?
Grazie di nuovo

RuiCesarCosta
Torna all'inizio della Pagina

gi_pax
Utente Junior


Cassino - FR
Italy


Album fotografico

90 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 17 feb 2014 :  16:15:30  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
scusate, sapete dirmi se è valida questa norma in merito alla reimmatricolazione di una demolita?

"Se il veicolo appartiene a un privato, che lo detiene da tempo senza targhe e documenti, vale la dichiarazione sostitutiva di atto notorio da parte dell'acquirente".

significa fare una autocertificazione?

se è così, invece di fare una vendita fittizia, dal momento che io la posseggo da 5 anni ed il vecchio proprietario è deceduto, posso certificare che è mia.

dalle visure, la lambretta è stata demolita e non risultano denunce di smarrimento o pendenze varie.
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15010 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 17 feb 2014 :  16:20:20  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
La uatocertificazione non è accetta in nessun caso, ache nel tuo caso va fatta la vendita fittizia.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15010 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 17 feb 2014 :  16:21:46  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da cesarcosta

Ciao a tutti....una domanda...avendo una lambretta demolita volevo sapere se la reimmatricolazione deve per forza essere fatta nella mia zona oppure è indifferente...questo perché spesso sono fuori per lavoro e sarebbe molto più facile per me fare documentazioni e varie in un altro posto chiaramente sempre in Italia.
Grazie

RuiCesarCosta



Mi pare che si possa fare con province confinanti, però la dichirazione del'officina deve avvenire dalla stessa provincia.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15010 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 17 feb 2014 :  16:23:24  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da cesarcosta

Inoltre,essendo stata la Lambretta di mio nonno,deceduto due mesi fa cosa devo fare per intestare il mezzo a me,una sorta di atto notarile..?
Grazie di nuovo

RuiCesarCosta



LA risposta è nel post, devi avere la pazienza di legere.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5409 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 17 feb 2014 :  18:48:07  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da cesarcosta

Ciao a tutti....una domanda...avendo una lambretta demolita volevo sapere se la reimmatricolazione deve per forza essere fatta nella mia zona oppure è indifferente...questo perché spesso sono fuori per lavoro e sarebbe molto più facile per me fare documentazioni e varie in un altro posto chiaramente sempre in Italia.
Grazie

Inoltre,essendo stata la Lambretta di mio nonno,deceduto due mesi fa cosa devo fare per intestare il mezzo a me,una sorta di atto notarile..?
Grazie di nuovo

RuiCesarCosta


Puoi fare la reimmatricolazione in qualunque sede, purché la certificazione del meccanico sia della stessa provincia.

Anche se era di tuo nonno, devi fare una scrittura privata di vendita in bollo con firme autenticate, magari da parte di tuo padre o da un altro parente.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5409 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 17 feb 2014 :  18:49:09  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Iso

La uatocertificazione non è accetta in nessun caso, ache nel tuo caso va fatta la vendita fittizia.

Ciao.


Quoto!

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

cesarcosta
Utente +


Castelnuovo Berardenga - SI
Italy


126 Messaggi
Iscritto dal 2014

Inserito il - 25 feb 2014 :  23:00:17  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Oggi ho appreso dal meccanico che mi ha revisionato la Lambretta che tramite agenzia la pratica di reimmatricolazione con targa nuova richiede una procedura di 45-50 giorni...non di più...
Non mi pare di leggere questo nei vari forum,qualcuno sa aiutarmi con notizie in merito..?
Grazie

RuiCesarCosta
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15010 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 25 feb 2014 :  23:20:11  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
E' giusto quello che dice il meccanico, anche meno delle volte.
Naturalmente non sono contemplati i tempi per l'iscrizione a registro storico.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

riz
Utente Avanzato


Forlì - FC
Italy


Album fotografico

2450 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 26 feb 2014 :  11:19:00  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
beh Iso, se si tolgono i tempi di registri storici, allora si riesce anche meno:
ottenuto il CRS vai in motorizzazione e ti fai dare i moduli e i bollettini, compili, paghi, glie li dai e loro avvisano la polizia.
nel mio caso una settimana.
appena la polizia ha dato parere positivo prenoti la visita. nel mio caso sono arrivato massimo ad un mese...ma anche solo 10 giorni
fatta la visita, libretto e targa li battono in un paio di giorni.
infine PRA e via.

tocca solo svegliarsi presto la mattina ed essere i primi agli sportelli.

se invece hanno detto 45 giorni dalla domanda di CRS alla targa avvitata...forse è il caso di dubitare

:)

-------------------------
una Lambretta, ti fa vibrare (anche) l'anima!
Torna all'inizio della Pagina

cesarcosta
Utente +


Castelnuovo Berardenga - SI
Italy


126 Messaggi
Iscritto dal 2014

Inserito il - 26 feb 2014 :  14:10:45  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
No,non capisco...mi state dicendo che io avrò la lambretta di mio nonno in strada in così pochi giorni..?cioè ad Aprile io posso circolare con targa nuova...?(chi se ne frega)....

RuiCesarCosta
Torna all'inizio della Pagina

cesarcosta
Utente +


Castelnuovo Berardenga - SI
Italy


126 Messaggi
Iscritto dal 2014

Inserito il - 26 feb 2014 :  14:19:04  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Scusate ma non ci metto le mani...parlo con la FMI e mi dicono una cosa,con l'ASI un'altra,con il meccanico uguale,con il carrozziere no,parli con gente che ha lambrette da 20 anni e non lo sanno di preciso....io non ho capito,ma devo essere iscritto al registro storico per poter targare questa benedetta lambretta..?

RuiCesarCosta
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Utente Guru



Paola - CS
Italy


7579 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 26 feb 2014 :  14:33:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ti occorre il C.R.S.(certificato rilevanza storica)o A.S.I.oppure F.M.I.per poterla rimmatricolare ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

cesarcosta
Utente +


Castelnuovo Berardenga - SI
Italy


126 Messaggi
Iscritto dal 2014

Inserito il - 26 feb 2014 :  14:37:55  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Quindi...?quanto tempo mi ci vuole per rimetterla in strada..?

RuiCesarCosta
Torna all'inizio della Pagina

simaloscontrino
Utente ++


Como - CO
Italy


702 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 26 feb 2014 :  15:03:04  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da cesarcosta

Quindi...?quanto tempo mi ci vuole per rimetterla in strada..?

RuiCesarCosta



Ciao,

se devi ancora richiedere il CRS tramite un club federato FMI o ASI , fra una balla e l'altra, ti potrai considerare fortunato se andrai in giro in Lambretta a giugno-luglio
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15010 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 26 feb 2014 :  15:32:44  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Del prossimo anno.
Cesarcosta, i tempi di 45gg si riferiscono solo alla pratiche presso motirizzazione e PRA.
Ma prima devi essere in possesso del CRS che richiede alcuni mesi, per la richiesta serve essere socio ASI o FMI attraverso ad un motoclub affiliato.


Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

cesarcosta
Utente +


Castelnuovo Berardenga - SI
Italy


126 Messaggi
Iscritto dal 2014

Inserito il - 26 feb 2014 :  15:46:58  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Io ho fatto l'iscrizione on line alla FMI con la procedura B,ossia 150 euro che comprendono la tessera e l'iscrizione al registro storico.
Il meccanico dice che,una volta compilata la dichiarazione di conformità del motore,allegate le famose foto con estratto cronologico e tessera FMI in 40-50 giorni ho la targa e posso metterla in strada...
Sbaglia..?

RuiCesarCosta
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15010 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 26 feb 2014 :  16:14:08  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
La procedura B serve appunto per ricevere il CRS, che dalle nostre espereinze in FMI servono 6÷7 mesi.
Può darsi che il meccanico intenda che si possa iniziare le pratiche in motorizzazione con solo copia della richeista del CRS, ma io queste modalità non la conosco e cumunuque se esiste è a discrezione della tua Motorizzazione provinciale.
La procedura conosciuta e qui indicata prevede che le pratiche in motorizzazione si iniziano presentando il CRS e non prima.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

riz
Utente Avanzato


Forlì - FC
Italy


Album fotografico

2450 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 26 feb 2014 :  16:36:06  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
puoi anche portare la roba in motorizzazione prima...ma non te la guarderebbero neanche. anzi gli fai un dispetto. anche perchè loro iniziano a lavorarti una pratica che...SE ANDASSE RIGETTATA?! lo vedi come si inca....volano.

comunque Cesarcosta, Iso è stato chiaro: 1 o 2 mesi da quando hai OTTENUTO (non richiesto) il Certificato di Rilevanza Storica. chiunque ti dica che è compreso il CRS in quel tempo, o non è esperto, o ha in mente qualcosa di "alternativo".



c'è anche da dire che qualcuno dice che ora ASI evada le pratiche in poco tempo.

-------------------------
una Lambretta, ti fa vibrare (anche) l'anima!
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 9 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,19 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2017 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits