Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Album Fotografico | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Scooter Tecnica
 Tachimetro e orologio LD illuminati
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

stefanold
Utente Senior


Musile Di Piave - VE
Italy


1272 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 02 apr 2016 :  15:30:53  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao, dopo aver trasformato a led le luci di posizione ant/post e lo stop, visto che ho "avanzato" qualche watt tra quelli disponibili, ho voluto illuminare anche il tachimetro e l'orologio costruito artigianalmente.Il circuito ,l'ho alloggiato nel vano fanale anteriore

20160331_143744.jpg
_ _
le resistenze anzichè inserirle nella basetta le ho messe in serie col led prima di entrare nello strumento


20160402_135914.jpg
_ _
nel tachimetro i led sono tre, nella foto manca il terzo ma è segnato dalla freccia,nell'orologio sono due.

20160331_132826.jpg
_ _

20160331_163703.jpg
_ _
nel tachimetro bisogna limare circa un mm alla base della ghiera portavetro,in modo che la luce entri dalla fessura tra quadrante e ghiera

20160330_142129.jpg
_ _
nell'orologio non ci sono problemi in quanto la luce entra facilmente anzi,la maggior parte della luce dell'orologio va ad illuminare anche l'interno del bauletto,casomai di notte dovessi cercare un documento ! attenzione maneggiando il tachimetro ,se cade la lancetta si stara lo strumento (taratura molla).Per fortuna avevo fatto una foto dove si vede l'esatta posizione dello scodellino(tacca)

20160402_113428.jpg
_ _
nel contenitore del tachimetro va fatto un piccolo foro 3mm per far passare i fili,ovvio che se si brucia un led bisogna aprire il tachimetro...questo è il prezzo da pagare per vederlo illuminato...

20160402_135027.jpg
_ _

Alex Cam
Nuovo Utente


San Daniele del Friuli - UD
Italy


42 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 03 apr 2016 :  01:16:05  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
belle idee...e bel lavoro

Alex Cam
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


603 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 13 gen 2017 :  17:11:16  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Molto interessante! Ho sia il contakm che l orologio aperti e il mio impianto e' a 12v gia' regolato, quindi quasi quasi mi ci metto...2 domande pero':

1)La questione del millimetro alla base della ghiera...hai limato 1mm su tutta la circonferenza o solo in corrispondenza dei led? Se ho capito bene e' per il fatto che il bordo inferiore della ghiera e' molto vicino al quadrante, quindi non passa luce...limando il bordo della ghiera crei 1mm di spazio in modo che la luce passi..ho capito bene?

2)Che LED hai usato? Vorrei evitare quelli super intensi e color bianco sterile, in modo che venga una luce piu simile possibile alle incandescenti
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


603 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 13 gen 2017 :  21:34:06  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Idea...mi sono un po informato ed ho cercato idee..quasi quasi proverei ad installare una strip sul fondo, le ho trovate a luce calda e di buona qualita' e potrei fare qualcosa che illumini in modo uniforme.

Che tu sappia si puo eliminare un singolo LED dalla striscia e farla funzionare? Chiedo questo perche' la striscia si puo tagliare ogni 3 LED quindi 150mm o 200mm mentre la circonferenza del tachimetro/contakm e' 180...se taglio a 200, tolgo un LED e sovrappongo funziona?

ssembly-digimark.jpg



Dovrei fare una roba cosi su tutto il perimetro, ma sul fondo come hai fatto tu,in modo da attenuare l'effetto

IMG_0718.jpg
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15025 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 13 gen 2017 :  21:55:39  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Se non si taglia ogni 3 led succede che i led che si illuminano sono solo quelli fino alla terna precedente.
Per esempio con una striscia da 12 led, se taglia all'undicesimo o decimo, funzionanno i led da 1 a 9.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


603 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 14 gen 2017 :  01:27:37  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Capito!
Ma per usare il tuo esempio,se ho una riga da 12 e me ne servono 8, lo taglio a 9 e rimuovo l ultimo LED, Alla fine ne funzionano 8?
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


603 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 14 gen 2017 :  08:38:11  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
...Per rimuovere intendo tenere la striscia integra e dissaldare il solo led
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15025 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 14 gen 2017 :  09:35:16  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
No, tagliare o rimuovere il led si ha lo stesso effetto, funzioneranno solo fino al sesto.
Elettricamente i led sono collegati in serie a gruppi di tre, una qualsiasi interruzione del cicuito di ogni gruppo impedisce il funzionamento di tutti e tre in ogni caso.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


603 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 14 gen 2017 :  16:45:47  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie mille ho capito perfettamente ora!
Torna all'inizio della Pagina

stefanold
Utente Senior


Musile Di Piave - VE
Italy


1272 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 15 gen 2017 :  13:57:04  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Si esatto, ho limato tutta la circonferenza inferiore.Purtroppo i led sono quelli che non ricordano la luce ad incandescenza.Me ne sono accorto perchè la posizione anteriore a tre led ha una luce diversa da ana e abba.Rimane accesa anche in fase ana/abba perchè ho rifatto il circuito,mentre originariamente la posizione anteriore 12 volts (si hai letto bene !)era in serie con la posizione posteriore 6 volts.
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


603 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 18 gen 2017 :  04:08:40  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie mille per le precisazioni. Ho anche risolto per la striscia, ne ho trovata una densa il doppio (ogni 25mm invece che 50, sempre 3 a 3).

Ora ho una domanda per voi esperti...come li collego all'impianto? Ho cercato qui sul forum, ma nel mio caso l'impianto sara' un po particolare (vedi schema sotto). Il mio gira a 12V alternata (lampade a filamento e posizione/abbagliante alogeni) il tutto passa da un regolatore. Portero' un cavo (originariamente per la carica batteria,che non ho) nel portaoggetti per alimentare una presa USB e una presa per il tomtomgo. Il cavo e' in 12V continua.

I LED sono di solito a corrente continua,percio pensavo a qualcosa che funzioni come un relay per prendere il "segnale"proveniente dal devioluci e sfruttare il cavo ausiliario che gia' gira 12v continua.

Mi scuso in anticipo se ho detto qualche bestialita, ma di elettrotecnica sono proprio ai rudimenti...

ions_1_7671430_R.jpg
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


603 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 18 gen 2017 :  06:54:16  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
...oppure lasciar stare il cavo di continua per i servizi e montare un circuito tipo quelli che usano per i led sulle moto da cross...raddrizzatore a ponte, diodo e condensatore e collegarli direttamente con il devioluci in modo da convertire ac in dc
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15025 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 18 gen 2017 :  08:24:07  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Puoi collegarli direttamente sul filo che esce dal regolatore riservato alla batteria.
Non è pefettamente continua ed i led faranno un po' meno luce, ma funzionano lo stesso.
Penso tra l'altro che i led a piena luminosità facciano troppa luce per il contachilometri, se ne faranno un po' meno non guasti.


Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


603 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 19 gen 2017 :  22:09:51  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie mille! So di non essere un granche' in fatto di elettronica, ma mi riprometto di applicarmi...un ultima domanda cosi mi tolgo ogni dubbio prima di sperimentare.

La soluzione che indicavi tu e' molto facile, ma avrei i led sempre accesi. Se invece volessi collegarli al cavo nero x luce di posizione posteriore (in modo da accendersi solo con le altre luci) dici che un circuito di questi questo potrebbe funzionare per convertire AC/DC? Credo siano simili a quelli usati da stefano, costano poco e mi risparmio lo sbattimento.

Regolabili

https://www.amazon.com/Yeeco-Adjustable-Converter-Regulator-Transformer/dp/B00SO4T7IU/ref=sr_1_5?ie=UTF8&qid=1484857712&sr=8-5&keywords=ac+dc+buck+converter

https://www.amazon.com/GEREE-Adjustable-Voltage-Regulator-1-25V-30V/dp/B019YXLWZA/ref=sr_1_8?ie=UTF8&qid=1484859266&sr=8-8&keywords=LM317

https://www.amazon.com/Output-Converter-Supply-Adjustable-Regulator/dp/B00MUDJ2FE/ref=sr_1_14?ie=UTF8&qid=1484859781&sr=8-14&keywords=LM317+ac+dc

https://www.amazon.com/XINY-adjustable-Adjustable-rectified-protection/dp/B01G4QTQJ4/ref=sr_1_24?ie=UTF8&qid=1484859781&sr=8-24&keywords=LM317+ac+dc

https://www.amazon.com/Ximico-Lm317-Converter-4v-30v-1-5v-27v/dp/B00BXAM694/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1484859781&sr=8-2&keywords=LM317+ac+dc

https://www.amazon.com/LM317-Continuous-Adjustable-Voltage-Regulator/dp/B00KMT3XRQ/ref=sr_1_17?ie=UTF8&qid=1484859781&sr=8-17&keywords=LM317+ac+dc

oppure fisso a 12V

https://www.amazon.com/SMAKN-Converter-Voltage-Supply-Waterproof/dp/B00QLDH2C4/ref=sr_1_9?ie=UTF8&qid=1484859087&sr=8-9&keywords=ac-dc+converter+buck

Ho trovato i dati del varitronic, produce da 15 a 25. I LED che monto accettano un range di 9-14.8 vDC per un assorbimento totale 105mA @ 12VDC quindi davvero poco.

_20170118_212526.jpg


Cosa mi consiglieresti?
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15025 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 20 gen 2017 :  00:39:46  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao
Quelli regolabili non ci servono, vanno bene quelli fissi.
consiglio di usare tipo questo:
http://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=40053


Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


603 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 20 gen 2017 :  04:20:07  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ok lo provo e ti faccio sapere. Il Koso AC/DC converter l'avevo considerato, ma controllando la scheda tecnica non dava 12v fissi ma 12-15v. Li ho chiamati oggi e mi hanno confermato che fa solo da rettificatore, la DC in uscita fluttua tra 12 e 15 a seconda del voltaggio in input.

Comunque sia prendo questo e l'altro fisso, faccio un paio di prove e ti so a dire. Se sono smontabili li apro e posto qualche foto per svelare cosa c'e' dentro...

Grazie di nuovo!
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15025 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 20 gen 2017 :  13:28:24  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Allora lascia stare.
Tanto vale che colleghi direttamente i leds sulla alternata.
Funzionano lo stesso con luminosità leggermente ridotta.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,45 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2017 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits