Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Album Fotografico | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Scooter Tecnica
 Clacson LD da 6V a 12V
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


600 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 02 nov 2017 :  12:02:26  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Avete per caso qualche idea da darmi?

Ho un impianto a 12V senza batteria e mi era stato detto che il clacson da 6V nuovo funzionava anche a 12V ma cosi non e'...quando provo ad azionarlo crea un calo di tensione enorme e i fari, quando presenti, si spengono.

Per i servizi ho 90W disponibili e per ora monto:
Alogena 35/35
(Posizione 10W)
Freno 18W
Fanalino post 5W
Luci led 0.2W
USB 10W
Quindi al massimo uso circa 68W, dovrei avere abbastanza.

Come posso ovviare al problema? Trovare un clacson 12V di dimensioni esatte credo sia impossibile, dite che mi convenga montarne uno a 12V dietro quello attuale o convertire la 12V a 6V solo per servire il clacson?

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15006 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 02 nov 2017 :  12:20:57  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Anche se secondo la legge di Ohm se alimentato a 12 anzichè a 6, assorbe il doppio di corrente, non dovrebbe dare comunque questo sintomo di non suonare proprio.
Potrebbe anche essere che il tuo claxon sia per batteria e quindi di tipo C.C. e non tipo C.A. (corrente alternata). C'è scritto sul davanti se di tipo C.C. o C.A.
Per togliersi ogni dubbio si deve provare con un claxon da 12Volt di tipo C.A.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


600 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 02 nov 2017 :  13:01:53  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Non ci avevo pensato! Ho controllato, sul davanti non c'e' scritto nulla, c'e' solo il disco con il marchio "LA BACHEL GENOVA" . E' il Codice E22 CasaLambretta, anche loro non specificano in effetti ma lo danno buono per il lambrettino quindi credo sia proprio AC.

Dopo faccio una prova con quello vecchio malandato, vediamo cosa succede
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15006 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 02 nov 2017 :  13:38:46  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Se per Lambrettino è per C.A.
Tuttavia credo che quel claxon abbia problemi di suo.
Certo è che mantenendo il 6 volt, l'abbassamento delle luci è più forte che se fosse a 12Volt.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


600 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 02 nov 2017 :  14:23:36  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
esatto, ma non mi torna che anche a luci spente sia completamente morto...a luci accese stop e tutti i servizi in uso ho 22W disponibili, spento tutto ho 90W, ce ne vuole...mmh ora provo quello vecchio e ti so a dire, magari come dici tu quello nuovo e' difettato
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


600 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 02 nov 2017 :  15:02:36  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Test effettuati...credo che il problema sia nel commutatore o nel cavo.

Rimosso il clacson
Misurato voltaggio in uscita sul cavo bianco: 0V sia con pulsante premuto o meno
Acceso la luci, premuto il pulsante del clacson e le luci si spengono (clacson sempre scollegato) ma il motore gira tranquillo

Questo mi fa pensare ad un problema al commutatore (nuovo). Ora smonto e provo a capire cosa diamine puo essere...

Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15006 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 02 nov 2017 :  17:36:14  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Penso sia un errore di collegamento.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


600 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 02 nov 2017 :  18:50:00  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Dici di collegamento interno al devio? Tipo che hanno scambiato dei fili?

Ok dopo seguo il percorso e vedo che problema c'e', per fortuna ho tenuto quello vecchio (rotto) che pero mi fara da riferimento
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15006 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 02 nov 2017 :  20:53:45  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Sicome ci sono due tipi di impianto, con due diversi devioluci e claxon..

http://www.scooterdepoca.com/public/schede/Lambretta_110_EL.pdf
In questo tipo il pulsante sul devioluci prolunga il marrone verso il claxon che ha un unico morsetto, la massa la prende dal suo involucro di metallo quindi dalla carrozzeria.
Cioè premendo il pulsante si manda corrente al claxon.

http://www.scooterdepoca.com/public/schede/Lambretta_113_EL.pdf
Questo altro tipo invece il claxon ha due morsetti, su uno ci arriva il marrone e il secondo va verso il devioluci il quale mette a massa per farlo suonare.
Cioè premendo il pulsante si manda a massa al claxon.

Seocndo me si sta usando il secondo tipo di devioluci, quando in origine c'era il primo tipo.

Se il claxon è quello riginale, quanti morsetti ha, uno o due?

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


600 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 02 nov 2017 :  21:07:15  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Un morsetto solo!

Comunque ho risolto il problema, grazie mille per le idee, alla fine era molto piu semplice di quanto pensavamo...il cavo si era pinzato per sbaglio dietro alle viti di montaggio della cornice

P1080695.jpg


P1080698.jpg


Gran bella svista, con lo smontare e rimontare continuamente per spessorare ed allineare curve e guarnizioni non ci avevo fatto caso... il cavo era a massa, percio mandava a massa il marrone e quindi tutte le luci si spegnevano...
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


600 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 02 nov 2017 :  21:09:54  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Comunque l'idea di controllare il devio era comunque giusta...smontandolo, ho scoperto che questi nuovi di CL hanno le connessioni davvero orribili

Questo quello vecchio, notare tutte le connessioni stagnate

P1080688.jpg


Questo quello nuovo, notare tutti i cavi che semplicemente sono debolmente "pinzati" tra le alette, il marrone si e' staccato solo a sfiorarlo...quindi procedero a stagnarli tutti gia che ci sono

P1080692.jpg
Torna all'inizio della Pagina

Dick5
Utente ++


Venezia Lido - VE
Italy


Album fotografico

559 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 02 nov 2017 :  22:57:30  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Dalle tue due ultime foto si nota chiaramente la differente qualità del materiale originale vs quello riprodotto. Anche le sedi delle viti del coperchietto erano riportate in ottone mentre quelle dell'interruttore attuale sono filettate nella plastica.
Quindi se possibile conviene restaurare i pezzi originali.
Ciao e complimenti ancora per l'eccellente lavoro e per le belle immagini e interessanti notizie che ci hai dato.
Torna all'inizio della Pagina

Andy
Utente ++


Fort Worth - TX
USA


600 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 03 nov 2017 :  04:50:22  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie dei complimenti!

Sono d'accordo con te l'avrei recuperato, se non fosse per un piccolo problema sul retro...magari fra un po, con calma mi ci metto

P1080691.jpg
Torna all'inizio della Pagina

Dick5
Utente ++


Venezia Lido - VE
Italy


Album fotografico

559 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 03 nov 2017 :  07:45:09  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Mi ero immaginato ci fosse stato un problema per cui non lo avevi riutilizzato.
Ogni tanto su E Bay e simili si trovano NOS.
Ciao
Torna all'inizio della Pagina

stefanold
Utente Senior


Musile Di Piave - VE
Italy


1268 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 03 nov 2017 :  11:53:55  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Recupera il vecchio non c'e paragone,io ho fatto rialluminare la parabola originale solo per non vedere il portalampada moderno...
Torna all'inizio della Pagina

stefanold
Utente Senior


Musile Di Piave - VE
Italy


1268 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 03 nov 2017 :  12:02:03  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Scusa Iso,sbaglio o alimentato a 12 volt dovrebbe assorbire metà ampere e non il doppio ? 35W/12volt =2,91 amp. 35W/6volt =5,83
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15006 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 03 nov 2017 :  14:25:53  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Credo che tu stia parlando della lampadina da 35Watt, che viene sostituita con quella da 12V al posto di quella da 6V.

Io sto mi stavo riferendo al clacson, che non viene sostituito, rimane quello da 6volt.
Prova a fare i calcoli e vedere cosa succede alimentando a 12volt un utilizzatore indicato per 6Volt.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

stefanold
Utente Senior


Musile Di Piave - VE
Italy


1268 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 03 nov 2017 :  15:13:54  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Hai ragione,in teoria potrebbe rischiare di saltare o durare poco,porto ad esempio le vecchie lampadine da 125 volt se alimentate con 220 volt.
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15006 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 03 nov 2017 :  18:36:20  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Per la cronaca il consumo del clacson è di circa sui 15W.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,35 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2017 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits