Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Ancora Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Scooter Tecnica
 frizione LD non stacca

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci Email Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Avviso: Prima di utilizzare il Forum ti devi presentare nell'apposita sezione cliccando qui!
Messaggio:

* Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON
Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

   Allega file   Difficolta a ridurre le immagini? Clicca qui!
 Allega video Youtube   Leggi le istruzioni
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
  Prima di utilizzare il Forum ti devi presentare nell'apposita sezione cliccando qui!

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
stefanold Posted - 18 giu 2017 : 12:37:15
Ciao, da alcuni giorni le marce faticavano un po ad entrare pensavo fosse da regolare il registro sulla leva al manubrio, così infatti ho fatto ma oggi inserita la prima il motore si è soffocato dopo aver tentato addirittura di avanzare a frizione tirata.Speravo si fossero svitati dado e controdado del tirantino ma nulla di ciò.Inoltre la leva al manubrio la aziono con un dito ,pure quella che esce dal motore è contrastata dalla sola molla della leva stessa.Cosa può essere? tirantino con sfere andato ?se fosse colpa dei dischi dovrebbe slittare cioè fare l'opposto.
20   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
stefanold Posted - 09 lug 2017 : 14:13:18
La cosa che ho trovato strana è che nel manuale d'officina secondo loro bisognerebbe in sequenza montare:la calotta portasfere e fermarla col seeger, le sfere col grasso,la rondella distanziale,il seeger, e infine infilare il tirantino.Io ho messo prima il tirantino e poi il seeger altrimenti la testa del tirantino batte sulle sporgenze interne del seeger.
Andy Posted - 09 lug 2017 : 07:49:35
Figurati!e sempre Bello vedere LD in strada!
stefanold Posted - 08 lug 2017 : 21:22:46
Dopo aver lasciato circa 0,6 mm di gioco, oggi ho fatto il primo giro. Ovviamente anche un po di gioco alla leva sul manubrio.Tutto ok, è sparito anche un toc-toc che sentivo specialmente sui 40 / 45 kmh.Probabilmente era il tirantino che aveva perso qualche sfera dalla gabbia rotta.Ora con 10 sfere niente gabbia e rondella di contenimento tutto ok.Grazie per i consigli...
stefanold Posted - 04 lug 2017 : 20:23:01
Ok grazie farò con lo spessimetro
Andy Posted - 03 lug 2017 : 23:31:59
Si puoi anche farlo a mano oppure se non hai lo spessimetro, fai una cosa creativa tipo cerca qualche ritaglio di lamiera o copertina di plastica di raccoglitore, lama da barba ecc che misuri 0.5mm verificando col calibro, tagli una striscia e usi quella al posto dello spessimetro. Io trovo difficile a occhio capire quelle tolleranze cosi minime... altrimenti vai proprio a occhio, ricordati comunque che se non sei sicuro, e' meglio lasciare un pelino di piu tanto poi te ne accorgi che gratta e poi stringi un po...piuttosto che stringere troppo e non avere proprio gioco.

Il concetto e' semplicemente quello di lasciare un gioco minimo, non credo faccia una gran differenza se e' 0.3 o 0.7...basta che ci sia e che ti permetta di staccare completamente
stefanold Posted - 03 lug 2017 : 21:52:24
Tra il pirolino e i dadi ?non si può sentire con le dita ?
Andy Posted - 03 lug 2017 : 18:51:28
Citazione:
Messaggio inserito da stefanold

Ok ma a me interessava come lasciare un po di gioco...



Si con uno spessimetro a lama
stefanold Posted - 03 lug 2017 : 18:34:55
Ok ma a me interessava come lasciare un po di gioco...
Nilu78 Posted - 02 lug 2017 : 22:29:39
Magari non serve ma anche a me è successo:
Per comprimere il pacco dischi frizione non potendo usare l'estrattore perché il tirante da ko ho usato dei morsetti a c da falegname con un paio sono riuscito a comprimere il pacco poi ho tolto l'anello spaccato di ritegno e quindi disaccoppiato il tamburo frizione.
La campana di ricambio sebbene fosse quella per ld57 non entrava nel ultimo disco frizione sagomato per accoglierla, perché troppo larga.
Alla fine ho dovuto reimpiegare la vecchia mettere le 10 sfere nuove, sagomare il distanziale perché non entrava nella campana ed infine chiudere con il Seger.
Sagomare vuol dire tagliare una fettina da circa 1 mm ed inserirlo spaccato.
In teoria serve solo per non far cadere le sfere.
stefanold Posted - 02 lug 2017 : 19:23:30
Qual'è il modo migliore per essere sicuri di aver dato un po di gioco ?Ho messo dado e controdado in modo che muovendo la leva che esce dal motore faccia (la leva) un piccolo movimento prima di muovere il tirante. Inoltre il pirolino sotto i dadi con la leva a riposo può girare se toccato,quindi non fa attrito sulla forcella interna.
Andy Posted - 25 giu 2017 : 18:34:01
Esatto quel mezzo millimetro e fondamentale per far girare tutto bene. Purtroppo non ho una rondella da poter misurare
stefanold Posted - 25 giu 2017 : 17:11:20
Ho trovato una rondella di acciaio che fortunatamente ha il foro uguale al fungo del tirante,l'esterno è più largo ma l'ho modificata limandola,solo lo spessore 0'5mm forse non corrisponde all'originale. Io vorrei usarla,visto che durante la marcia le sfere sono "libere"e quando si aziona la frizione vengono compresse tra la testa del fungo e la calotta.Molto più importante ,come mi è stato consigliato è lasciare un pò di gioco,0,5mm , tra tirante e leva interna agendo su dado e controdado , per consentire una lubrificazione ottimale.

20170625_164152.jpg
_ _
Belligerante ugo Posted - 25 giu 2017 : 14:26:10
Purtroppo ci vuole,si è di acciaio,purtroppo le misure non le so ciao

belligerante ugo
stefanold Posted - 25 giu 2017 : 14:20:45
Ugo, non posso montarla senza ? Anche perchè spazio ce ne è pochissimo sotto al seeger...Eventualmente tu sai le misure della rondella ' E' di acciaio ?

20170625_140449.jpg
_ _
Belligerante ugo Posted - 25 giu 2017 : 13:56:50
Dai ricambisti dovresti trovarla,altrimenti se non la trovi ci vuole dello stesso spessore e grandezza ciao

belligerante ugo
stefanold Posted - 24 giu 2017 : 23:05:57
Ritornando all'argomento principale,nel kit mi hanno mandato: tirantino calotta e sfere.Posso usare i due seeger del tirantino precedente che aveva la gabbia,ma non vedo la rondella di rasamento che c'è nell esploso. Posso usare una qualsiasi rondella o si trova dai ricambisti ?
Andy Posted - 23 giu 2017 : 14:18:33
Citazione:
Messaggio inserito da stefanold

No originale d'ell epoca



Ok quindi 10 punti in piu bastano come partenza. Se devi andare piu alto per vedere differenze, hai sicuramente un'aspirazione d'aria...il tipo di cassetta e filtro conta, ma solo al contrario...se metti uno piu restrittivo ingrassa di tanto, ma togliendo l'originale anche senza niente dovrebbe smagrire davvero di poco. Fai un po di prove e vedi cosa succede
Belligerante ugo Posted - 23 giu 2017 : 08:00:24
Caro Stefano alzando lo spillo ingrassi e viceversa(di regola deve trovarsi sulla 2 tacca),poi per vedere se aumentare il getto o diminuirlo fai cosi,porta la lambretta a manetta e tiri l'aria se accellera sei magro perciò devi aumentare il max se borbotta invece devi diminuirlo ciao

belligerante ugo
stefanold Posted - 23 giu 2017 : 07:29:15
No originale d'ell epoca
Andy Posted - 23 giu 2017 : 05:45:01
Si e no, lo spillo conta ai regimi medi, non alti.

Io la carburazione l'ho sempre fatta cosi: candela usata, scaldi per bene, tirata fino alla marcia piu alta al max che il motore puo dare per un 200m, poi tiro frizione e spengo immediatamente in corsa. In base a quello che leggo nella candela, cambio il getto del max fino a che sono contento.

Poi tutto il resto lo si fa ad orecchio/sensazione.

Nel tuo caso, e' gia bianca di suo quindi partirei gia con un getto piu alto giusto per stare sicuro. Monti un PHBG?

Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,13 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by Viviano.it, © 1998- 2021 - Tutti i diritti riservati. | Copyright | Termini & Condizioni | Cookies
Sccoterdepoca.com è un sito NOT FOR PROFIT
I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

Credits