Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Album Fotografico | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Non solo Vespa&Lambretta - Gli altri scooter
 Si resuscita un cadavere.
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 24

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15755 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 28 ott 2015 :  10:12:30  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
130€.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15755 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 02 nov 2015 :  23:04:33  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Vado vanti con le piccole cose e modifico la luce posteriore per ospitare lo stop.
Lo scooter non ha fatto a tempo di subire la modifica prevista dal 1960 e monta ancora il fanalino originale.

nlino_posteriore.jpg
- -

Purtroppo non ho foto dell'interno e ve lo mostro già in fase di lavorazione.
Ho deciso di non sostituirlo ma di aggiugere il supporto per la seconda lampadina.
Per la quale mi ritaglio due linguette in ottone da saldare al portalampade esistente:

Pict0498.jpg
- -
Pict0468.jpg
- -
Pict0469.jpg
- -

Sono entrambi forati per trattenere la lampadina.


Pict0470.jpg
- -

Ma questo non è sufficiente perchè una linguetta deve essere elettricamente isolata per il filo della corrente, mentre l'altra sta a massa.

Per fare ciò mi sono procurato i seguenti componenti:

Pict0467.jpg
- -
Un rivetto borchia circolare
Un paio di rondelle isolanti in bachelite
un po' di guaina sterlingato
un morsetto da elettricista

Il rivetto deve essere dell misura giusta per infilarsi nel morsetto:

Pict0499.jpg
- -

Sul rivetto ho messo un spezzoncino di sterlingato:

Pict0472.jpg
- -
Subito una rodella isolante
Questi servono per far si che il rivetto non tocchi elettricamente la linguetta a cui va fissato (le linguette saldate sono masse, ma una deve portare corrente)

Pict0475.jpg
- -

da posizionare nel foro di una linguetta:
Pict0476.jpg
- -

e subito dopo la seconda rondella isolante:

Pict0478.jpg
- -

Poichè sul lato esterno salderò il morsetto serrafilo, bagno di stagno l'estermità del rivetto.
Pict0481.jpg
- -

Il mosettro serrafilo non è altro che ricavato da una morsettiera da elettricista tragliata metà:

Pict0500.jpg
- -

Lo metto in sede e con il saldarore sciolgo lo stagno precedentemente applicato

Pict0484.jpg
- -

e mi premunisco che si infili completamente
Pict0485.jpg
- -

Eccolo in sede
Pict0489.jpg
- -
Il foro centrale si è riempito di stagno in eccesso che deve essere rimosso per il passaggio del filo:

Pict0490.jpg
- -

ecco come appare dal lato della lampadina:
Pict0495.jpg
- -

Non resta altro che testare se tutto funziona e non ci siano corticircuito:

Pict0492.jpg
- -

ma questo non basta, bisogna assicurasi che siano indipendenti:

Pict0493.jpg
- -

Pict0494.jpg
- -

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

birogiro
Utente Senior


Torre del Greco - NA
Italy


Album fotografico

1324 Messaggi
Iscritto dal 2006

Inserito il - 03 nov 2015 :  07:39:47  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
ottimo lavoto Gigi...una curiosita': conoscendo la tua precisione nei particolari, come lai la nova linguetta non l'hai arrotondata come l'originale ma e' squadrata ?
Torna all'inizio della Pagina

Thecek
Utente ++


Padova - PD
Italy


579 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 03 nov 2015 :  07:41:56  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Iso sei un genio..
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Utente Guru



Paola - CS
Italy


8466 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 03 nov 2015 :  09:06:41  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ancora il pezzo non è stato completato caro Biagio prima bisogna provarlo ora che funziona Luigi passerà alle rifiniture di sicuro ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15755 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 03 nov 2015 :  09:50:38  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da birogiro

ottimo lavoto Gigi...una curiosita': conoscendo la tua precisione nei particolari, come lai la nova linguetta non l'hai arrotondata come l'originale ma e' squadrata ?




Mah ... poichè non si tratta di una riproduzione di un pezzo mancante ma di una applicazione postuma non originale, non mi sono sentito obbligato a farla identica, in quanto il tutto è palesemente un'agggiunta.


Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

hobby solo
Utente ++


La Spezia - SP
Italy


746 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 03 nov 2015 :  10:02:50  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Questi lavori, all'apparenza piccoli, richiedono ingegno, capacità e, soprattutto, rivelano la passione che ci accomuna. É un vero pacere seguirli.

hosol
Torna all'inizio della Pagina

faferoso
Utente Senior


Villa Adriana - RM
Italy


Album fotografico

1175 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 03 nov 2015 :  10:03:59  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Mammamia.....sto con la faccia tipo maschera di "SCREAM"
Sei minuziosamente preciso.
COMPLIMENTISSIMI.

Una domanda: aggiungi la luce dello stop per legge o per sicurezza?

FABIO

ps su i mezzi che ho restaurato,(chiaramente che non hanno luce stop in origine), non l'ho mai messa, e in revisione non me lo hanno mai chiesto....
Ho sbagliato forse? C'è qualcosa che devo sapere e che non so?
Torna all'inizio della Pagina

albatros67
Utente +


Garda - VR
Italy


452 Messaggi
Iscritto dal 2013

Inserito il - 03 nov 2015 :  11:33:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Complimenti Luigi!! Era una soluzione che avevo studiato anch'io ma non ero arrivato al rivetto da calzolaio!! E pensare che li ho in casa.........!

Buon Lavoro, Francesco.
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15755 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 03 nov 2015 :  13:19:55  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da faferoso



Una domanda: aggiungi la luce dello stop per legge o per sicurezza?




Lo stop è diventato obbligatorio già nel 1959 con il
Decreto del Presidente della Repubblica del 15 giugno 1959, n. 393

TITOLO V Veicoli a motore - CAPO I Equipaggiamento dei veicoli a motore
Articolo 45: Dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione.

[Gli autoveicoli, i motoveicoli, i ciclomotori e i filoveicoli debbono essere muniti anteriormente di luci di posizione bianche
o gialle; posteriormente di luci di posizione rosse; i rimorchi debbono essere muniti anteriormente di dispositivi a luce
riflessa bianca e posteriormente di luci di posizione rosse. Detti veicoli debbono altresì essere muniti posteriormente di
dispositivi a luce riflessa rossa.
Gli autoveicoli, i motoveicoli e i filoveicoli debbono essere muniti di proiettori emittenti fasci di luce bianca o gialla oppure
bianca e gialla idonei ad assicurare l'illuminazione a grande portata della strada, con eliminazione dell'abbagliamento in
fase di incrocio. E' consentita l'applicazione di proiettori fendinebbia a luce anabbagliante e di proiettori per la
retromarcia a luce bianca anabbagliante.
I ciclomotori debbono essere muniti soltanto di proiettori a luce anabbagliante.
Gli autoveicoli, i motoveicoli, i filoveicoli e i rimorchi debbono essere muniti di luci di arresto rosse, visibili da tergo che si
accendono quando il conducente azioni il comando del dispositivo di frenatura di servizio.

Gli autoveicoli adibiti a servizi di polizia o antincendi e le autoambulanze possono essere muniti di un dispositivo
supplementare di segnalazione visiva a luce lampeggiante blu.
Gli autoveicoli, i filoveicoli, i rimorchi, i veicoli su rotaie che circolano in sede promiscua e i motoveicoli, esclusi quelli
asimmetrici e i motocicli, debbono essere muniti di indicatori di direzione; tali indicatori debbono emettere luce
lampeggiante bianca in avanti e arancione lateralmente e all'indietro.
Gli autoveicoli che hanno dimensioni eccezionali debbono essere muniti anteriormente di luci di ingombro bianche e
posteriormente di luci di ingombro rosse; i rimorchi che hanno dimensioni eccezionali debbono essere muniti
posteriormente di luci di ingombro rosse.
I rimorchi debbono essere muniti di dispositivi laterali a luce riflessa arancione.
La targa posteriore di riconoscimento deve essere illuminata con luce bianca.
Chiunque circola con un veicolo mancante di alcuno dei prescritti dispositivi di segnalazione visiva o di illuminazione o nel
quale alcuno dei dispositivi di cui il veicolo medesimo è munito non sia conforme alle disposizioni stabilite dal presente
articolo e dal regolamento è punito con l'ammenda da lire cinquemila a lire ventimila.


Abbrogato e sostituito con D.Lgs. 30.04.1992, n. 285.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

birogiro
Utente Senior


Torre del Greco - NA
Italy


Album fotografico

1324 Messaggi
Iscritto dal 2006

Inserito il - 03 nov 2015 :  14:21:56  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao Ugo, ci avevo pensato anch'io che avrebbe potuto farlo dopo ma conoscendo Gigi sapevo che farlo dopo significava lavorare in condizioni difficili e le saldature ne avrebbero risentito...infatti lui non ha proprio intenzione di rifinirlo.
Torna all'inizio della Pagina

faferoso
Utente Senior


Villa Adriana - RM
Italy


Album fotografico

1175 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 03 nov 2015 :  14:37:26  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ho letto quanto scritto, ma cado dalle nuvole.
Quindi devo munire di stop tutti i mezzi che non lo hanno?
Devo mettere lo stop anche alla vespa 50 N,(perché non c'era),e anche alla VN1 che sto restaurando?
Scusa per l'ignoranza, avevo sempre avuto il dubbio sullo stop, ma non avendo ricevuto contestazioni in fase di revisione, non mi sono mai preoccupato.
Perché in fase di revisione non lo hanno controllato?

Grazie

FABIO

ps scusa se ho inserito messaggi non inerenti al tuo post, se vuoi cancellali, spostali, insomma fai quel che reputi consono.
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15755 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 03 nov 2015 :  14:41:38  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
I ciclomotori sono esclusi.
Prova riguardare cosa la FMI ha scritto alla voce sull'omologazione per lo Stop.
Se diventa un argomento lungo creo una discussione dedicata.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

faferoso
Utente Senior


Villa Adriana - RM
Italy


Album fotografico

1175 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 03 nov 2015 :  14:49:07  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
OK. Ora ho capito molte cose che non mi erano chiare, di cui parlerò prossimamente in altri post.
Per me va bene quanto spiegato, l'argomento è chiuso qui.
Buon proseguimento per il tuo capolavoro.
Ti seguo sempre.

FABIO
Torna all'inizio della Pagina

orso
Utente Avanzato


Porto Torres - SS
Italy


2469 Messaggi
Iscritto dal 2006

Inserito il - 03 nov 2015 :  21:29:29  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao ISO non ti avevo ancora fatto i complimenti per questo post ma lo seguivo con interesse.
Non ho mai avuto dubbi sulle tue capacità, ma quel che mi piace di più di te è che hai il vero spirito del restauro, quello genuino di un appassionato.
E' difficile di questi tempi in cui tutti siamo abituati ad andare in "negozio" a comprare il particolare vedere certi impegni nel ripristinare un particolare.
Un consiglio personale, ma che credo faccia parte del tuo spirito e quello di non sforzarsi nel "camuffare" l'intervento postumo affinchè non si riconosca e si confonda, per me un corretto restauro deve lasciare la traccia e quindi la storia di che è "passato dopo".
finite le mielate ti rinnovo i miei complimenti.
Torna all'inizio della Pagina

Mirco69
Utente ++


Biella - BI
Italy


Album fotografico

921 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 03 nov 2015 :  22:59:55  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Per Luigi: NO COMMENT ......

Ciao.
Mirco

- Un sorrISO a tutti voi ! - ISO DIVA: work in progress...
Torna all'inizio della Pagina

perussu
Utente Avanzato ++



Sanremo - IM
Italy


4035 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 04 nov 2015 :  07:28:01  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Mi unisco al coro dei complimenti e personalmente aggiungo che seguendo certi restauri c'è solo da imparare.



A+

__________________________________________
*L I S 125/'65* in fase di restauro conservativo....
Torna all'inizio della Pagina

riz
Utente Avanzato


Forlì - FC
Italy


Album fotografico

2652 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 04 nov 2015 :  07:28:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Genio assoluto! È una cosa che dovevo fare anche io ma è una vita che mi scervello sul come farla...Senza arrivarci ovviamente.

Complimenti!

-------------------------
Homo Nocturno
Torna all'inizio della Pagina

stuzzato
Utente +


Treviso - TV
Italy


460 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 04 nov 2015 :  10:32:22  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao Iso,
complimenti per il lavoro! Per la "gemma" come hai intenzione di fare? l'ho vista parecchio opaca, ti limiti a lucidarla con un po' di pasta abrasiva ?

Simone
Torna all'inizio della Pagina

50specialmax
Utente ++


Anguillara Sabazia - RM
Italy


543 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 04 nov 2015 :  21:43:07  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Complimenti....e pensare che gli stop posticci li ho sempre tolti....in effetti se c'è è meglio, anche se sono mezzi che circolano poco.
Mi unisco a quelli che sostengono che sei un genio....più che altro per aver pensato di farlo e in che modo lo hai realizzato!!
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 24 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,21 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2018 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits