Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Ancora Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Tecnica in evidenza
 Rimontaggio Lambretta Li Serie 1
   Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 5

rudyboy
Junior +


Verona - VR
Italy


312 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 13 giu 2016 :  14:13:22  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Bene, dopo poco più di due mesi dedicati al restauro "fai da te" della carrozzeria (visibile qui http://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=52235&whichpage=1) passo alla fase del rimontaggio.
Quindi...su i teli! e la "baracca di verniciatura" si trasforma in "baracca di rimontaggio".



23_FILEminimizer.jpg
_ _

Tutto ha un senso e la sequenza di rimontaggio sarà la seguente:

1. Cavalletto e parafango cavalletto
2. Parafango posteriore
3. Protezione e sede cuscinetto forcella inferiore
4. Ghiera cromata sottomanubrio
5. Forcella
6. Cavo contakm
7. Ruota anteriore
8. Parte inferiore manubrio
9. Guaine e cavi
10. Fanale posteriore
11. Motore
12. Bobina
13. Serbatoio
14. Cofanetto
15. Scatola aria
16. Carburatore
17. Pezzo a L posteriore
18. Cofani posteriori (provvisori)
19. Pedane posteriori
20. Scudo
21. Parafango anteriore e nasello (insieme)
22. Listelli in alluminio
23. Ponticello pedana
24. Pedale freno posteriore
25. Aggiustaggio cavi
26. Pezzo marmitta principale con copricilindro
27. Marmitta
28. Inserimento olio
29. Controllo scintilla
30. Messa in moto e via! (spero)

faferoso
Senior


Villa Adriana - RM
Italy


Il mio Garage

1285 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 13 giu 2016 :  15:20:46  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Come sequenza mi sembra giusta....però....è vero che la calma è la virtù dei forti, ma tra un passo e l'altro, aggiungerei qualche "santo" del calendario!

FABIO

ps non voglio portare jella.....ma con una lambretta, è facile che capiti l'imprevisto.
Torna all'inizio della Pagina

orso
Senior +


Porto Torres - SS
Italy


2469 Messaggi
Iscritto dal 2006

Inserito il - 13 giu 2016 :  15:55:23  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Al 2 metterei le selle, riesci anche dopo ma se lo fai prima lavori più comodo.
Torna all'inizio della Pagina

rudyboy
Junior +


Verona - VR
Italy


312 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 13 giu 2016 :  16:56:04  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie Orso. Farò come dici tu.

Anzi, ne approfitto per fare una domanda sulle selle.
Premetto che sono un seguace dell'originalità ma se qualche modifica può essere migliorativa per affidabilità e longevità sono tranquillamente disposto a farla.
Quindi, siccome in origine, tra selle e telaio NON c'erano rondelle, voi come vi comportereste? Mettereste qualcosa o no?
Torna all'inizio della Pagina

riz
Senior ++


Forlì - FC
Italy


Il mio Garage

3205 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 13 giu 2016 :  17:54:29  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Io ho messo rondelle di teflon

-------------------------
Homo Nocturno
Torna all'inizio della Pagina

roditra
Junior ++


Cantù - CO
Italy


788 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 13 giu 2016 :  19:24:27  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao, io ho messo, dove vanno i bulloni delle selle, prima negli incavi del telaio,rondelle in acciaio inox, per riempire il vuoto, poi le rondelle in teflon quindi la sella o le selle.
Roditra
Torna all'inizio della Pagina

rudyboy
Junior +


Verona - VR
Italy


312 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 14 giu 2016 :  08:40:34  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Si inizia. Questo è il telaio spogliato completamente.

Due parole sul canotto dello sterzo: in fase di smontaggio non è stato semplice smontare la ghiera cromata sotto manubrio e soprattutto la calottina zincata che protegge il cuscinetto inferiore. Però, a mio avviso, se si vuole fare un bel lavoro DEVONO essere smontate. La prima va ricromata, la seconda, se si vuole fare meno fatica va ricomprata (5 euro).


34_FILEminimizer.jpg
_ _

41_FILEminimizer.jpg
_ _

56_FILEminimizer.jpg
_ _
Torna all'inizio della Pagina

mikigrant
Senior ++


Altamura - BA
Italy


Il mio Garage

3892 Messaggi
Iscritto dal 2007

Inserito il - 14 giu 2016 :  09:08:21  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Io monterei prima lo scudo e poi le pedane e i cofani.
Prima dello scudo sistemerei i cavi e proverei a metterla in moto, vedere se il tutto funziona.

Vivi la vita
Torna all'inizio della Pagina

rudyboy
Junior +


Verona - VR
Italy


312 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 14 giu 2016 :  10:03:33  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da mikigrant

Io monterei prima lo scudo e poi le pedane e i cofani.
Prima dello scudo sistemerei i cavi e proverei a metterla in moto, vedere se il tutto funziona.

Vivi la vita



Ciao. Bell'argomento. Ovviamente ci sono mille modi per montare i pezzi però a mio avviso (e anche ad avviso di Sticky) mi permetto di far notare una cosa:
Gli unici pezzi di carrozzeria che non si possono muovere (intendo registrarne la posizione) sono i cofani laterali ed è da quest'ultimi che deve partire tutto altrimenti poi ci sembrerà di stare su una lavatrice viste le vibrazioni.

Quindi:

1) si montano i cofani con tutte le loro guarnizioni e serrature.

2) si "presentano" le pedane laterali (con i loro gommini) e si fa in modo che rimanga tra esse ed i cofani una distanza (aria) pressochè uguale e di qualche mm tutto intorno. Poi si fissano. In questo modo si evitano le vibrazioni tra pedane e cofani una volta in moto.

3)quando è tutto ben allineato si "presenta" lo scudo (sempre con i suoi gommini) in modo da lasciare sempre un paio di mm di gioco sia con le pedane laterali e sia con la ghiera cromata. Si fissa poi il tutto.

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


12406 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 14 giu 2016 :  14:07:59  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Quoto Michele dopo averla messa in moto coperchio volano e le pedane ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

mikigrant
Senior ++


Altamura - BA
Italy


Il mio Garage

3892 Messaggi
Iscritto dal 2007

Inserito il - 14 giu 2016 :  14:27:47  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
rudy di Lambrette ne ho montate, sempre in maniera costruttiva, come faresti se si parla di una DL?

Vivi la vita
Torna all'inizio della Pagina

rudyboy
Junior +


Verona - VR
Italy


312 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 14 giu 2016 :  14:55:17  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da mikigrant

rudy di Lambrette ne ho montate, sempre in maniera costruttiva, come faresti se si parla di una DL?

Vivi la vita



Farei la stessa cosa come ho scritto sopra
Torna all'inizio della Pagina

riz
Senior ++


Forlì - FC
Italy


Il mio Garage

3205 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 14 giu 2016 :  16:03:10  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
io rimonto nell'ordine inverso di quando smonto. cofani, pedane, nasello e parafango sono alla fine del rimontaggio.

ma ognuno è libero di fare come crede, ovviamente!

-------------------------
Homo Nocturno
Torna all'inizio della Pagina

rudyboy
Junior +


Verona - VR
Italy


312 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 14 giu 2016 :  17:01:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Dopo un bell'ingrassaggio della molla, ho montato il cavalletto.
Per questa operazione (ovviamente chi può farlo) risulta molto comodo
appendere il telaio al soffitto.
Poi, per tenere fermo tutto in posizione, ho usato delle fascette.
Lasciate perdere il colore grigio dei gommini. E' stato un equivoco.

42_FILEminimizer.jpg
_ _

31_FILEminimizer.jpg
_ _

54_FILEminimizer.jpg
_ _

Una miglioria che ho deciso di fare riguarda le spine che andrebbero inserite per bloccare i gommini del cavlletto. Ho filettato i fori e inserito un bullone M4. In questo modo sarà sempre molto più semplice sostituire i gommini una volta consumati. Così:

19_FILEminimizer.jpg
_ _
Torna all'inizio della Pagina

rudyboy
Junior +


Verona - VR
Italy


312 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 15 giu 2016 :  13:29:41  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Successivamente ho montato il parafango posteriore al quale ho fissato prima l'apposito gommino di protezione.
Per il parafango ho usato le viti originali opportunamente ri-zincate.
Anche se a dire la verità...sono canchere da smontare e avrei preferito mettere dei bulloni normali. Comunque, per questa volta, vada per l'originalità.

45_FILEminimizer.jpg
_ _

52_FILEminimizer.jpg
_ _

32_FILEminimizer.jpg
_ _
Torna all'inizio della Pagina

rudyboy
Junior +


Verona - VR
Italy


312 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 15 giu 2016 :  13:42:42  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Dopodichè sono passato al canotto dello sterzo montando prima la sede del cuscinetto inferiore con il suo coperchietto zincato e poi la ghiera cromata sottomanubrio.

Per fare questo, io uso una barra filettata con dei pezzi di piatto in lamiera da 10mm.

16_FILEminimizer.jpg
_ _

11_FILEminimizer.jpg
_ _

34_FILEminimizer.jpg
_ _

03_FILEminimizer.jpg
_ _

08_FILEminimizer.jpg
_ _

07_FILEminimizer.jpg
_ _

15_FILEminimizer.jpg
_ _
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


12406 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 15 giu 2016 :  13:51:36  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Complimenti bel sistema ma io avrei messo un pezzo di gomma dura sulle staffette cosi da evitare il contatto con le ghiere ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

Crescenzo
Senior


Sant'Angelo D'Alife - CE
Italy


Il mio Garage

1761 Messaggi
Iscritto dal 2014

Inserito il - 15 giu 2016 :  13:56:51  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ottimo lavoro anche io come Ugo avrei messo un pezzetto di gomme su entrambi i lati

Crescenzo
Torna all'inizio della Pagina

rudyboy
Junior +


Verona - VR
Italy


312 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 15 giu 2016 :  17:55:23  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Certo! Ottimo consiglio per il futuro.
Per la cronaca: farli entrare è molto più semplice che farli uscire.
Torna all'inizio della Pagina

rudyboy
Junior +


Verona - VR
Italy


312 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 20 giu 2016 :  15:03:05  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Bene, piano piano sono arrivato al punto 8 della scaletta iniziale e tutto procede senza particolari inconvenienti.
Dopo aver fissato la sede del cuscinetto inferiore con il suo coperchietto zincato e poi la ghiera cromata sottomanubrio, sono passato al montaggio della forcella:

1) con l'aiuto di una morsa, ho re-inserito le boccole originali nei braccetti zincati. Il tutto ben ingrassato.

14_FILEminimizer.jpg
_ _


33_FILEminimizer.jpg
_ _

Dopodichè, dopo aver fissato i nuovi gommini nella parte superiore della forcella, con abbondante grasso ho messo insieme: tamponi di fine corsa, aste e molle. Poi, li ho inseriti tutti montati nella forcella.

49_FILEminimizer.jpg
_ _

35_FILEminimizer.jpg
_ _

06_FILEminimizer.jpg
_ _
Torna all'inizio della Pagina

rudyboy
Junior +


Verona - VR
Italy


312 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 20 giu 2016 :  15:15:15  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Poi, con l'aiuto del grasso, ho "incollato" sui braccetti gli appositi coperchietti (e qui purtroppo non ho fatto foto) e con l'apposito attrezzo
li ho infilati nella loro sede.

17_FILEminimizer.jpg
_ _

Poi con l'aiuto di una chiave con anello, ho fissato i gommini inferiori.

12_FILEminimizer.jpg
_ _
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 5 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
   Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,21 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by Viviano.it, © 1998- 2024 - Tutti i diritti riservati. | Copyright | Termini & Condizioni | Cookies
Scooterdepoca.com è un sito NOT FOR PROFIT
I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

Credits