Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Album Fotografico | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Scooter Tecnica
 125C - montaggio motore
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Maerb
Utente +


Germagnano - TO
Italy


101 Messaggi
Iscritto dal 2018

Inserito il - 09 lug 2018 :  19:27:07  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Buonasera a tutti.
Sto rimontando il motore della mia 125C. Il pacchetto dell'albero primario (cuscinetti, paraoli, biella,etc) l'ho montato abbastanza agilmente.

IMG_1897.JPG
_ _

I problemi iniziano a farsi vedere quando si arriva all'ingranaggio conico, lato frizione...
Ho avuto qualche problemino a montare l'ingranaggio conico che è rivolto verso la frizione, in quanto l'alberino che arriva dal cambio faticava ad entrare.



BNPN6187.jpg
_ _


UPSQ5325.jpg
_ _

una volta che inserisco bene l'alberino dal cambio...


IMG_1902.JPG
_ _

e chiudo bene in posizione il tutto, mettendo il meccanismo della pedivella per accensione, l'albero primario e quello secondario non si muovono più... provo con la mano dal lato volano, ma pare bloccato completamente...

qualcuno ha delle idee? si tratta di regolazione tra i meccanismi dentati? se si, come si può superare il problema?


Maerb

canabola
Utente +


Piovene - VI
Italy


110 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 09 lug 2018 :  23:50:59  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao, Ingrassa bene le bronzine, poi quando hai montato il tutto devi procedere alla regolazione della coppia conica con un foglietto di carta, per il montaggio corretto controlla l'esploso che trovi in questo forum.
Hai messo la rosetta di spessore per ingranaggio n. 25?
Torna all'inizio della Pagina

canabola
Utente +


Piovene - VI
Italy


110 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 09 lug 2018 :  23:53:02  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
l'esploso è in questo indirizzo
www.scooterdepoca.com%2Fpublic%2Fschede%2FLambretta_103_RI.pdf" target="_blank">https://docs.google.com/viewer?url=http%3A%2F%2Fwww.scooterdepoca.com%2Fpublic%2Fschede%2FLambretta_103_RI.pdf

Pag. frizione con comando
Torna all'inizio della Pagina

canabola
Utente +


Piovene - VI
Italy


110 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 10 lug 2018 :  00:04:55  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
in questo indirizzo qui sul forum, spiegano come registrare la copia conica:
http://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=28022&whichpage=3&SearchTerms=coppia,conica
Torna all'inizio della Pagina

martin.p
Utente +


Staranzano - GO
Italy


124 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 10 lug 2018 :  11:54:07  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao Maerb premesso che sono ancora lontano da quel punto e quindi non parlo per esperienza diretta, però questo è quello che farei: controllare come dice canabola il gioco tra i denti con un foglietto di carta che dopo essere passato nell' ingranamento deve uscire a fisarmonica ma senza bucarsi o strapparsi; verificare se la trasmissione è bloccata anche senza aver montato il pignone della messa in moto ( in quel modo inizi ad isolare l'origine del problema), i cuscinetti e le ruote coniche sono nuovi o recuperati? Se recuperati montando gli stessi rasamenti originali il tutto dovrebbe funzionare; la scatola della messa in moto ha una guarnizione, non vorrei che se troppo sottile o assente il pignone messa in moto vada a incunearsi di più bloccando tutto; la coda è ben posizionata e centrata rispetto al blocco? La vite calibrata è montata correttamente? Non vorrei che un disallineamento tra coda e blocco possa generare questo problema. In generale cercherei di isolare il problema escludendo un pezzo alla volta non credo ci sia altro modo di arrivarci..... Facci sapere come va!

Martin.p #Lambretta C 1951
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15802 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 10 lug 2018 :  12:15:53  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da canabola

l'esploso è in questo indirizzo
www.scooterdepoca.com%2Fpublic%2Fschede%2FLambretta_103_RI.pdf" target="_blank">https://docs.google.com/viewer?url=http%3A%2F%2Fwww.scooterdepoca.com%2Fpublic%2Fschede%2FLambretta_103_RI.pdf

Pag. frizione con comando



Così funziona meglio
http://www.scooterdepoca.com/public/schede/Lambretta_103_RI.pdf

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Maerb
Utente +


Germagnano - TO
Italy


101 Messaggi
Iscritto dal 2018

Inserito il - 10 lug 2018 :  14:31:14  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da canabola

Ciao, Ingrassa bene le bronzine, poi quando hai montato il tutto devi procedere alla regolazione della coppia conica con un foglietto di carta, per il montaggio corretto controlla l'esploso che trovi in questo forum.
Hai messo la rosetta di spessore per ingranaggio n. 25?




il tutto è ben ingrassato. devo provare con la tecnica del foglio di carta.
la rosetta n.25 della frizione è quella originale ed è stata montata. secondo me il problema è ancora prima della frizione.
grazie comunque...

Maerb
Torna all'inizio della Pagina

Maerb
Utente +


Germagnano - TO
Italy


101 Messaggi
Iscritto dal 2018

Inserito il - 10 lug 2018 :  14:45:18  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da martin.p

Ciao Maerb premesso che sono ancora lontano da quel punto e quindi non parlo per esperienza diretta, però questo è quello che farei: controllare come dice canabola il gioco tra i denti con un foglietto di carta che dopo essere passato nell' ingranamento deve uscire a fisarmonica ma senza bucarsi o strapparsi; verificare se la trasmissione è bloccata anche senza aver montato il pignone della messa in moto ( in quel modo inizi ad isolare l'origine del problema), i cuscinetti e le ruote coniche sono nuovi o recuperati? Se recuperati montando gli stessi rasamenti originali il tutto dovrebbe funzionare; la scatola della messa in moto ha una guarnizione, non vorrei che se troppo sottile o assente il pignone messa in moto vada a incunearsi di più bloccando tutto; la coda è ben posizionata e centrata rispetto al blocco? La vite calibrata è montata correttamente? Non vorrei che un disallineamento tra coda e blocco possa generare questo problema. In generale cercherei di isolare il problema escludendo un pezzo alla volta non credo ci sia altro modo di arrivarci..... Facci sapere come va!

Martin.p #Lambretta C 1951



come dice canabola, proverò con il fogliettino. non sapevo essendo nuovo (ho scelto un motore facile...)se il foglio viene fuori strappato significa che tra i meccanismi c'è troppa pressione e quindi uno dei due è non in posizione, vero?

i cuscinetti sono tutti nuovi, le coppie coniche invece recuperate dallo smontaggio.

Anche io ho pensato ad un disallineamento, visto che i meccanismi girano tutti, fintanto che l'alberino di trasmissione (n.43 della tavola V "cambio con comando") non entra quel tanto di troppo... ma è anche vero che deve andare a contatto con il cuscinetto (n.41 della tavola V).
nel montaggio mi pare di aver dimenticato una rosetta di spessore posta prima della ruota dentata montata sull'albero motore (n.3 della tavola II "supporti albero motore"), questo perchè ho trovato la rosetta e un disegnino che la metteva in quella posizione (fatto durante lo smontaggio).


IMG_1189.jpg
_ _

mi chiedo, però, se mettendo la rosetta non dovrei avere più pressione sulle ruote dentate in quanto più "spinte" verso il pignone della messa in moto e quindi ancora meno movimento...
può essere che la ruota dentata sull'albero motore non sia stata spinta nella corretta posizione e quindi sia ancora troppo esterna (anche solo di qualche decimo di mm)?


Maerb
Torna all'inizio della Pagina

martin.p
Utente +


Staranzano - GO
Italy


124 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 10 lug 2018 :  15:31:31  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Per il fogliettino si confermo. Bisogna anche verificare che le superfici coniche esterne alla dentatura siano allineate, non dovrebbero esserci gradini. L'aggiustaggio delle coniche andrebbe fatto su entrambe le ruote e non solo su una. Per il resto proverei a smontare il pignone della messa in moto e poi proverei a unire la coda al blocco senza la vite calibrata e con 2-3 viti appena avvicinate in battuta per vedere se la trasmissione si libera avendo maggior libertà di adattamento pur essendo tutte le parti inserite in sede. La bussola 54 è nuova?

Martin.p #Lambretta C 1951
Torna all'inizio della Pagina

Maerb
Utente +


Germagnano - TO
Italy


101 Messaggi
Iscritto dal 2018

Inserito il - 11 lug 2018 :  09:46:42  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da martin.p

Per il fogliettino si confermo. Bisogna anche verificare che le superfici coniche esterne alla dentatura siano allineate, non dovrebbero esserci gradini. L'aggiustaggio delle coniche andrebbe fatto su entrambe le ruote e non solo su una. Per il resto proverei a smontare il pignone della messa in moto e poi proverei a unire la coda al blocco senza la vite calibrata e con 2-3 viti appena avvicinate in battuta per vedere se la trasmissione si libera avendo maggior libertà di adattamento pur essendo tutte le parti inserite in sede. La bussola 54 è nuova?

Martin.p #Lambretta C 1951



la n.54 della tavola V (cambio con comando)? no, quella è originale.

Maerb
Torna all'inizio della Pagina

Maerb
Utente +


Germagnano - TO
Italy


101 Messaggi
Iscritto dal 2018

Inserito il - 11 lug 2018 :  09:51:23  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da martin.p

Per il fogliettino si confermo. Bisogna anche verificare che le superfici coniche esterne alla dentatura siano allineate, non dovrebbero esserci gradini. L'aggiustaggio delle coniche andrebbe fatto su entrambe le ruote e non solo su una. Per il resto proverei a smontare il pignone della messa in moto e poi proverei a unire la coda al blocco senza la vite calibrata e con 2-3 viti appena avvicinate in battuta per vedere se la trasmissione si libera avendo maggior libertà di adattamento pur essendo tutte le parti inserite in sede. La bussola 54 è nuova?

Martin.p #Lambretta C 1951



il fatto è che il problema si verifica senza che la coda sia montata... da u certo punto di vista è anche vero quello che dici tu, che magari inserendo la coda viene fissata la posizione e si allinea. Dall'altro, invece, temo che se si blocca già adesso, che di vincoli ne ha meno, vuol dire che devo tornare indietro e smontare un pò di parti, riverificare che siano ben in posizione e montare di nuovo il tutto.

tra l'altro, notavo ieri sera che l'alberino di trasmissione si sta "mangiando" la bronzina n.22 tav IV inserita nel meccanismo dentato n.21 tav IV... e ciò credo che indichi il fatto che non sono ben allineate (oltre che dovrò cambiarla)...

Maerb
Torna all'inizio della Pagina

martin.p
Utente +


Staranzano - GO
Italy


124 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 11 lug 2018 :  15:48:42  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Scusami ma non capisco allora dov'é che l'albero 43 si inserisce quando il tutto si blocca. Parli del cuscinetto dietro la campana della frizione? Se così allora potrebbe veramente essere l'ingranamento della conica a forzare quando l'albero primario finisce di centrarsi nelle sedi.
Se cosí penso che i principali indiziati siano i rasamenti delle coniche e gli spallamenti dei cuscinetti che essendo nuovi avranno spessori in tolleranza diversi dai precedenti.
È un lavoro lungo ma a questo punto prova a ripartire a montare senza rasamenti e vedi se tutto si libera. Da lì riparti a fare giochi e allineamenti. Avrai bisogno di rasamenti di spessore diverso per adattarti alla nuova situazione. Ancora prima verifica che le sedi siano tutte ben pulite che non ci sia sporco a fare spessore.

Martin.p #Lambretta C 1951
Torna all'inizio della Pagina

canabola
Utente +


Piovene - VI
Italy


110 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 11 lug 2018 :  19:17:56  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Il rasatore della pignone conico che va montata nel cuscinetto frizione della mia aveva misure ad occhio diverse: Diametro esterno mm.32.00 interno mm. 22.00 spessore mm. 2.90, allego foto

ne_FILEminimizer.jpg


prova a montarlo senza stringere tanto il dado del pignone conico frizione e senti se diventa più scorrevole.
Torna all'inizio della Pagina

canabola
Utente +


Piovene - VI
Italy


110 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 11 lug 2018 :  19:44:55  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
scarica il manuale "Istruzioni per le stazioni di servizio" (OF) della lambretta 125 LC, a pag 70 c'è la spiegazione per il "Montaggio e regolazione dell'ingranaggio conico.

Torna all'inizio della Pagina

Maerb
Utente +


Germagnano - TO
Italy


101 Messaggi
Iscritto dal 2018

Inserito il - 12 lug 2018 :  09:36:40  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Si, proverò a smontare il tutto.
ll rasatore del pignone sembra lo stesso.
il manuale per le stazioni di servizio lo avevo scaricato, ma in effetti, mi ero dimenticato che spiegava i vari passi. grazie per avermelo ricordato.

Maerb
Torna all'inizio della Pagina

martin.p
Utente +


Staranzano - GO
Italy


124 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 12 lug 2018 :  09:54:41  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Procedi con calma ragionando bene sul montaggio e i vari componenti che metti su, vedrai che risolvi di sicuro. Tienici informati mi raccomando!

Martin.p #Lambretta C 1951
Torna all'inizio della Pagina

Maerb
Utente +


Germagnano - TO
Italy


101 Messaggi
Iscritto dal 2018

Inserito il - 12 lug 2018 :  12:01:22  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da martin.p

Procedi con calma ragionando bene sul montaggio e i vari componenti che metti su, vedrai che risolvi di sicuro. Tienici informati mi raccomando!

Martin.p #Lambretta C 1951



Sicuramente ho peccato di "fretta"... dovrò fare più misurazioni su spessori, incavi, rasamenti etc.
Spero solo di non danneggiare il cuscinetto frizione, che ha un costo importante... vedremo. Per ora grazie per lo scambio di informazioni...

Maerb
Torna all'inizio della Pagina

Maerb
Utente +


Germagnano - TO
Italy


101 Messaggi
Iscritto dal 2018

Inserito il - 17 lug 2018 :  10:08:21  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
buongiorno,

piccolo aggiornamento.
Sabato ho provato con un amico a sistemare il problema. dopo pulizia, smontaggio e rimontaggio il problema si è risolto per una non corretta posizione dell'elemento con ingranaggio conico n.21 (della tavola della frizione con comando). Dopo l'accoppiamento con la coda, il movimento ora è abbastanza regolare, ipotizzo che con l'olio della frizione si possa totalmente aggiustare.

un piccolo problema sorto in fase di rimontaggio, è stato la rottura del perno/prigioniero n. 27 della tavola "Avviamento motore". Durante la chiusura si è spezzato nel carter motore.
Ieri ho provveduto a forare il pezzo rimasto bloccato con il trapano. per mia fortuna è stato estratto senza danni ai filetti.

RIIS8698.jpg
_ _



IMG_1954.JPG
_ _

la domanda è: posso sostituire questo prigionierio con un bullone tutto filetto o parzialmente filettato da 6 mm?
oppure darà problemi ed alla lunga si potrà rompere?

Maerb
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Utente Guru



Paola - CS
Italy


8519 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 17 lug 2018 :  13:04:12  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Io ti consiglio di prendere un prigioniero uguale tanto si trovano se poi è più lungo lo puoi accorciare ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

martin.p
Utente +


Staranzano - GO
Italy


124 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 17 lug 2018 :  21:01:49  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Mi fa piacere che hai risolto. Hai fatto anche la prova con la carta per vedere il gioco?
Per il prigioniero farei anch'io come suggerisce Ugo, credo sia molto semplice da reperire uguale all'originale. Magari mi sbaglio o ricordo male ma mi sembra sia di diametro calibrato per fare da anticoppia alla scatola di avviamento, assorbendo almeno in parte la "botta" della messa in moto.

Martin.p #Lambretta C 1951
Torna all'inizio della Pagina

Maerb
Utente +


Germagnano - TO
Italy


101 Messaggi
Iscritto dal 2018

Inserito il - 18 lug 2018 :  08:19:20  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da martin.p

Mi fa piacere che hai risolto. Hai fatto anche la prova con la carta per vedere il gioco?
Per il prigioniero farei anch'io come suggerisce Ugo, credo sia molto semplice da reperire uguale all'originale. Magari mi sbaglio o ricordo male ma mi sembra sia di diametro calibrato per fare da anticoppia alla scatola di avviamento, assorbendo almeno in parte la "botta" della messa in moto.

Martin.p #Lambretta C 1951



si, carta solamente piegata a fisarmonica... come dicevate voi...
credo che la parte piena del prigioniero sia diam 6,5 mm, mentre il filetto 6 mm. Per cui, volendo mettere un semplice bullone avrebbe quel gioco che, a lungo termine, potrebbe dare noie se non addirittura rompersi. Cercherò un prigioniero, anche se i primi tentativi sono andati male...

Maerb
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,43 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2018 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits