Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Burocrazia e dintorni
 Trascrizione registro storico su libretto circolaz
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Lorenzo
Senior


Rodano - MI
Italy


Il mio Garage

1572 Messaggi
Iscritto dal 2004

Inserito il - 16 gen 2020 :  17:05:21  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Devo fare la revisione di una moto ante 1960 e siccome alla Motorizzazione di Monza e di Milano hanno tempi biblici (siamo a giugno) ho deciso di rivolgermi alla motorizzazione di Lodi.
Allo sportello mi sono presentato con il libretto a pagine il quale NON riporta la trascrizione dell'avvenuta registrazione al registro ASI (fu fatta 24 anni fà) così come non è riportata su nessuno dei libretti ante 1960 di altre mie moto.
Alla Motorizzazione di Milano e Monza non hanno mai obiettato nulla, semplicemente qualche ingegnere mi chiedeva di vedere il certificato, ma a Lodi mi dicono che è obbligatoria la trascrizione e che quindi devo richiederla prima del giorno della revisione.
La burocrazia in Italia è pesante ma in questo caso addirittura discordante tra le varie sedi della motorizzazione.
Chiedo ad altri utenti se hanno informazioni in merito perchè sono indeciso sul da farsi.
Grazie

Raffa1975
Junior ++


Cassano Magnago - VA
Italy


636 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 16 gen 2020 :  22:31:19  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Come vedi Lorenzo siamo nella stessa regione e dalle ultime se il mezzo e' in ordine con il CRS e penso che tu sia iscritto a un moto club vai all'aci con tutti i documenti e li inseriscono loro.
FMI mi ha iscritto una LI il 3 Gennaio e il sabato l'aci di Varese ha fatto il tutto, poi fatto questo hai agevolazioni sulle assicurazioni e tutto il resto.

CiaoRaffa1975.
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo
Senior


Rodano - MI
Italy


Il mio Garage

1572 Messaggi
Iscritto dal 2004

Inserito il - 16 gen 2020 :  22:34:47  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Raffa1975

Come vedi Lorenzo siamo nella stessa regione e dalle ultime se il mezzo e' in ordine con il CRS e penso che tu sia iscritto a un moto club vai all'aci con tutti i documenti e li inseriscono loro.
FMI mi ha iscritto una LI il 3 Gennaio e il sabato l'aci di Varese ha fatto il tutto, poi fatto questo hai agevolazioni sulle assicurazioni e tutto il resto.

CiaoRaffa1975.


Il punto è che il mezzo è già iscritto al registro ASI, con tanto di targhetta di ottone. La motorizzazione di Lodi vuole che sia trascritto sul libretto, mentre le altre motorizzazioni non me l'avevano mai chiesto.
Torna all'inizio della Pagina

Raffa1975
Junior ++


Cassano Magnago - VA
Italy


636 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 16 gen 2020 :  22:49:16  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Certo che la trscrizione sul libretto non l'avevo ancoro sentita.
Ma FMI o ASI che sia con i suoi documenti me l'anno passata, ante 60.
150 LI del 59, mai radiata.

CiaoRaffa1975.
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo
Senior


Rodano - MI
Italy


Il mio Garage

1572 Messaggi
Iscritto dal 2004

Inserito il - 16 gen 2020 :  23:19:55  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Normalmente, non so dirti se sia una regola o meno, quando viene emesso il nuovo foglio di circolazione il PRA trascrive anche gli estremi del registro storico. Se invece hai il vecchio libretto a pagine ancora valido allora non viene trascritto.
Boh, misteri della burocrazia.
Adesso mi tocca andare ancora a Lodi per chiarire questo aspetto.

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master +



Paola - CS
Italy


9473 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 17 gen 2020 :  09:01:06  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Caro Lorenzo come hai detto devi chiarire perchè solo in Motorizzazione puoi fare la revisione perchè è iscritta A.S.I. quindi quando vai fagli capire che si tratta di un mezzo iscritto 24 anni fa come hai specificato e forse capiranno buona fortuna ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

stefanold
Senior


Musile Di Piave - VE
Italy


1553 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 17 gen 2020 :  18:21:16  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Quando mi recai in motorizzazione dopo la reiscrizione al PRA ,per avere l'adesivo col mio nome,chiesi se potevano scrivere che si trattava di un mezzo iscritto al registro storico (FMI),ma mi fu risposto "sull'etichetta mettiamo solo il proprietario".Ricordo come ho già detto altre volte che faccio la revisione in una officina autorizzata anche se il mezzo è del 1955.
Torna all'inizio della Pagina

hobby solo
Junior ++


La Spezia - SP
Italy


844 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 18 gen 2020 :  10:46:26  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
A quanto ne so io, al momento, la registrazione sul libretto del certificato di rilevanza storica è necessaria solo per poter avere la riduzione del 50% del bollo per veicoli di età compresa tra i venti e i trenta anni.

hosol
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master +



Paola - CS
Italy


9473 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 18 gen 2020 :  20:21:32  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Quoto, ma la riduzione del 50% l'età è dai 20 ai 29 anni,30 è già in automatico ciao
Citazione:
Messaggio inserito da hobby solo

A quanto ne so io, al momento, la registrazione sul libretto del certificato di rilevanza storica è necessaria solo per poter avere la riduzione del 50% del bollo per veicoli di età compresa tra i venti e i trenta anni.

hosol



belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

falghe
Senior


Monticello Conte Otto - VI
Italy


Il mio Garage

1149 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 20 gen 2020 :  08:45:38  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao Ugo, in veneto non è automatica la riduzione. Io ho dovuto fare un versamento alla regione con apposito bollettino postale.


.Com
Torna all'inizio della Pagina

Raffa1975
Junior ++


Cassano Magnago - VA
Italy


636 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 20 gen 2020 :  19:25:11  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Quoto, come in Veneto, Emilia Romagna e Lombardia.

CiaoRaffa1975.
Torna all'inizio della Pagina

hobby solo
Junior ++


La Spezia - SP
Italy


844 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 20 gen 2020 :  21:32:22  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Credo che ci sia un malinteso: dai 20 ai 29 anni è possibile avere la riduzione del 50% della tassa di possesso (presentando il certificato di rilevanza storica in motorizzazione e facendo i richiesti versamenti si ottiene l'annotazione sul libretto che il mezzo è di interesse storico). Dai 30 anni non è più dovuta la tassa di possesso ma occorre pagare una tassa di circolazione ("c.d. minibollo", diverso tra auto e moto) solo se si utilizza il mezzo su strada pubblica.
I ciclomotori invece, quale che sia la loro età, pagano la tassa di circolazione (n.b. non la tassa di possesso)per intero.

hosol
Torna all'inizio della Pagina

hobby solo
Junior ++


La Spezia - SP
Italy


844 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 20 gen 2020 :  21:49:46  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Per quanto riguarda la revisione periodica per mezzi di interesse storico (quindi secondo parametri meno rigidi) occorre il certificato di rilevanza storica. Per veicoli dichiarati di interesse storico e collezionistico prima del 19.03.2010 (quando veniva rilasciato l'attestato di storicità) non è (al momento) necessario il certificato di rilevanza storica, essendo a questo equiparato il "vecchio" attestato di storicità.


hosol
Torna all'inizio della Pagina

Raffa1975
Junior ++


Cassano Magnago - VA
Italy


636 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 20 gen 2020 :  22:00:17  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Tutto giusto quello che hai detto.
Pero' ogni regione detta le sue leggi, e non possiamo farne un caso nazionale.

CiaoRaffa1975.
Torna all'inizio della Pagina

falghe
Senior


Monticello Conte Otto - VI
Italy


Il mio Garage

1149 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 21 gen 2020 :  08:42:04  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Da noi, purtroppo, no.
Serve il versamento

.Com
Torna all'inizio della Pagina

greco
Junior ++


La Spezia - SP
Italy


Il mio Garage

603 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 23 gen 2020 :  13:38:36  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Allora per avere la riduzione del bollo del 50% con il mezzo con meno di 30anni bisogna fare l'iscrizione asi ed andare in motorizzazione e registrarla sul libretto. E si fa la revisione dove si vuole. Per i mezzi con piu di 30 anni non si paga la tassa di possesso ma solo quella di circolazione.Per la revisione biennale si puo andare dove si vuole. Per i mezzi antecedenti al 1960 ci sono regioni che fanno fare la revisione anche alle officine autorizzate( vedesi marche) e regioni dove si deve andare per forza in motorizzazione. Saluti angelo
Torna all'inizio della Pagina

hobby solo
Junior ++


La Spezia - SP
Italy


844 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 23 gen 2020 :  17:03:38  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da greco

Allora per avere la riduzione del bollo del 50% con il mezzo con meno di 30anni bisogna fare l'iscrizione asi ed andare in motorizzazione e registrarla sul libretto. E si fa la revisione dove si vuole. Per i mezzi con piu di 30 anni non si paga la tassa di possesso ma solo quella di circolazione.Per la revisione biennale si puo andare dove si vuole. Per i mezzi antecedenti al 1960 ci sono regioni che fanno fare la revisione anche alle officine autorizzate( vedesi marche) e regioni dove si deve andare per forza in motorizzazione. Saluti angelo



Più precisamente: per la riduzione del bollo del 50% occorre procurarsi il certificato di rilevanza storica (crs) che può essere rilasciato da asi, fmi, registri di marca.

hosol
Torna all'inizio della Pagina

Raffa1975
Junior ++


Cassano Magnago - VA
Italy


636 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 23 gen 2020 :  22:37:07  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Sono andato ieri sera al club per auto e moto, sia storche che epoca.
Dai 20 ai 29 anni nella mia regione sarebbe azzerato il bollo, purche abbia il crs.


CiaoRaffa1975.
Torna all'inizio della Pagina

Raffa1975
Junior ++


Cassano Magnago - VA
Italy


636 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 23 gen 2020 :  22:42:42  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
A.....dimenticanza bisogna essere anche iscritti a un auto o motoclub.

CiaoRaffa1975.
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Il mio Garage

5976 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 01 feb 2020 :  18:57:01  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Raffa1975

A.....dimenticanza bisogna essere anche iscritti a un auto o motoclub.

CiaoRaffa1975.


No, questo non è assolutamente vero, una volta ottenuto il CRS questo è valido a prescindere che si rinnovi l'iscrizione all'associazione scelta.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Il mio Garage

5976 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 01 feb 2020 :  19:12:32  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Lorenzo

Devo fare la revisione di una moto ante 1960 e siccome alla Motorizzazione di Monza e di Milano hanno tempi biblici (siamo a giugno) ho deciso di rivolgermi alla motorizzazione di Lodi.
Allo sportello mi sono presentato con il libretto a pagine il quale NON riporta la trascrizione dell'avvenuta registrazione al registro ASI (fu fatta 24 anni fà) così come non è riportata su nessuno dei libretti ante 1960 di altre mie moto.
Alla Motorizzazione di Milano e Monza non hanno mai obiettato nulla, semplicemente qualche ingegnere mi chiedeva di vedere il certificato, ma a Lodi mi dicono che è obbligatoria la trascrizione e che quindi devo richiederla prima del giorno della revisione.
La burocrazia in Italia è pesante ma in questo caso addirittura discordante tra le varie sedi della motorizzazione.
Chiedo ad altri utenti se hanno informazioni in merito perchè sono indeciso sul da farsi.
Grazie


Per i veicoli mai dismessi dalla circolazione e, comunque, che siano stati iscritti ad un registro storico prima del 19.03.2010, non c'è alcun obbligo di aggiornare il libretto di circolazione con la notazione "veicolo di interesse storico collezionistico, iscritto al n. …… del Registro …", come da circolare ministeriale 79260 del 04-10-10 al comma 2.1, che riporto di seguito.

2.1
veicoli muniti di regolari documenti di circolazione nazionali e mai dismessi dalla circolazione

La classificazione nella categoria di interesse storico e collezionistico consegue unicamente all’iscrizione in uno dei Registri sopra indicati; l’iscrizione stessa non è subordinata all’acquisizione delle dichiarazioni di cui all’art. 4, commi 2 e 3 del decreto. Per tali veicoli, inoltre, sono fatti salvi i certificati di iscrizione già rilasciati a tutto il 19 marzo 2010 (data di pubblicazione del decreto) o per i quali, alla medesima data, è già stata presentata domanda di iscrizione in uno dei Registri.

Pertanto è più che sufficiente esibire l'iscrizione al registro storico per poter accedere alla revisione in motorizzazione.

Qui non si tratta di come si regolino questa o quella regione oppure questa o quella sede di motorizzazione. Ci sono disposizioni nazionali ed a quelle ci si deve attenere.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,2 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2020 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
Questo sito è l'espressione libera di chi lo ha fondato e di molti appassionati dello scooterismo d'epoca ed è un sito NO PROFIT.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responsabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits