Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Ancora Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Scooter Tecnica
 LI 125 3° serie si spegne
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

amuse
Nuovo


Baone - PD
Italy


7 Messaggi
Iscritto dal 2020

Inserito il - 30 mag 2020 :  19:22:17  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao, ho da poco finito il restauro, ho ricostruito il motore poiché era fermo da 30 anni, sono stati sostituiti albero motore paraoli cuscinetti ecc... e il cilindro rettificato.
Da poco assicurata ho iniziato a farci qualche giro per fare il rodaggio ma dopo 5/6 km di utilizzo la lambretta mi si spegne improvvisamente in corsa.
Una volta fermato do una pedalata e il motore riparte senza problemi e dopo circa un km mi fa lo stesso scherzo.
Smontato la candela ngk nuova Ngk B8ES l ho trovata nera e piena di fuliggine, così pensando fosse colpa dei residui di olio usato per il montaggio per prova rimetto su la candela che ho levato prima del restauro, una Champion N7Y, montata, lambretta partita al primo colpo però mi da gli stessi sintomi.
Al momento ho percorso solo una 40 ina di km, pensando fosse colpa dei primi km del motore che aveva bisogno di assestarsi ma purtroppo nulla è cambiato.
Il motore in moto va benissimo sale bene di giri, non fuma in maniera anomala, quindi escluderei trafilaggio olio trasmissione in camera di scoppio, uniche componenti elettriche che non ho sostituto sono la bobina e il condensatore che mi sembravano in buone condizioni.
Attendo vostri consigli.
Grazie a tutti!

old but gold

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


10883 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 30 mag 2020 :  21:32:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Come già detto avvicina un po l'elettrodo della candela e vedi come va ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

hobby solo
Junior ++


La Spezia - SP
Italy


928 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 31 mag 2020 :  01:31:00  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Che cosa intendi con "si spegne"? Continua a girare come se mancasse corrente (o miscela) oppure senti cambiare il rumore e il motore si blocca? Escludendo l'ultima ipotesi (caldata per alesaggio troppo stretto, facile da diagnosticare per blocco della ruota), rimane da stabilire se manca corrente o miscela. Se manca corrente a caldo (bobina o condensatore) è difficile che vada in moto subito, dovrebbe prima raffreddarsi il motore. Quindi, probabilmente, non arriva miscela a sufficienza: percorri qualche chilometro e, esaurita la poca miscela che riesce a scendere, il motore si ferma per ripartire poco dopo, non appena è scesa nel carburatore nuova miscela. Prova a fare una verifica sul rubinetto.

hosol
Torna all'inizio della Pagina

amuse
Nuovo


Baone - PD
Italy


7 Messaggi
Iscritto dal 2020

Inserito il - 31 mag 2020 :  09:26:50  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Dunque prima di spegnersi cambia rumore come se gli arrivasse poca corrente o come se facesse una scintilla poco sufficiente, poi quando si spegne la ruota non si blocca, avevo pensato anche io all’ ipotesi dell alesaggio sbagliato della rettifica ma il motore dopo si riesce ad avviare con una pedalata, quindi escluderei il grippaggio.
La candela ngk si è bruciata perché dopo avermi fatto questi scherzi 5/6 volte anche una volta pulita mi dava problemi all’avviiamento, con la Champion funziona tutto bene e ieri che l ho provata mi si è spenta 2 volte.
Il carburatore l ho revisionato è cambiato le guarnizioni, i getti non li ho toccati ho lasciato quelli che c erano prima, il rubinetto è nuovo, però la candela mi diventa bella nera, non capisco, l’anticipo prima di smontare lo statore l ho segnato quindi l ho rimontato come era prima del restauro.
La lambretta è un mezzo di famiglia non comprato da terzi, stata rimessata funzionante quindi suppongo che tutte le fasature siano corrette.

old but gold
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


10883 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 31 mag 2020 :  09:31:25  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Non avevo capito ora rileggendo bene se si ferma ogni volta dopo un km allora è come dice hobby solo mancanza di miscela controlla se esce in modo corretto dal serbatoio e controlla il carburatore ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


17269 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 31 mag 2020 :  10:59:58  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Anche a me non paioni sintomi di problemi di scintilla o candela, dovrebbe scoppiettare prima di spegnersi e comunque avere poi difficoltà ad avviarsi.

Quanto è la percentuale di olio nella miscela e che tipo?

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Alessandrobau
Junior +


Calvene - VI
Italy


221 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 31 mag 2020 :  11:03:15  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Mi fa venire in mente il problema che avevo io. Motore rifatto ma ad un certo punto si fermava e sentivo come se il motore frenava. Anch'io sentivo un rumore strano e poco dopo si fermava. Il meccanico ha rismontato e ha trovato il cuscinetto dell'albero lato volano cotto, surriscaldato, era diventato viola. Mi ha sostituito il cuscinetto con un fag e spariti i problemi
Torna all'inizio della Pagina

amuse
Nuovo


Baone - PD
Italy


7 Messaggi
Iscritto dal 2020

Inserito il - 31 mag 2020 :  22:14:09  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ultimi aggiornamenti ho provato a bypassare il contatto massa che va all’interruttore stop, pareva andasse meglio anche la candela sembrava avesse un colorito migliore ma questa sera dopo un giro di 20 km si è ripresentato il problema.
Per fortuna sono riuscito a tornare a casa!
Faccio miscela al 3% con olio motul, carburante sembra ne arrivi, il mio dubbio è la bobina, non è che ogni tanto quando si scalda inizia a far le bizze?
Non mi viene in mente altro.


old but gold
Torna all'inizio della Pagina

alduti
Junior ++


Osoppo - UD
Italy


902 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 31 mag 2020 :  22:18:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao. Controlla la messa all'aria libera sul tappo del serbatoio. potrebbe crearsi il vuoto all'interno e non scendere benzina x poi ritornare a scendere dopo un po.

Troppo belli glì anni 60-70.
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


10883 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 31 mag 2020 :  22:23:08  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Potrebbe essere che la bobina si riscalda come hai detto e ti fa qualche scherzetto prova a mettere un'altra bobina e prova ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


17269 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 31 mag 2020 :  23:33:30  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da amuse


Faccio miscela al 3% con olio motul, carburante sembra ne arrivi, il mio dubbio è la bobina, non è che ogni tanto quando si scalda inizia a far le bizze?
Non mi viene in mente altro.

old but gold



Abbassa al 2%, so che sei in rodaggio ma la qualità di questo olio è ben superiore a quello di 50anni fa.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

riz
Senior ++


Forlì - FC
Italy


Il mio Garage

3039 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 31 mag 2020 :  23:41:44  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da alduti

Ciao. Controlla la messa all'aria libera sul tappo del serbatoio. potrebbe crearsi il vuoto all'interno e non scendere benzina x poi ritornare a scendere dopo un po.

Troppo belli glì anni 60-70.



concordo. soffia bene gli sfiati!

-------------------------
Homo Nocturno
Torna all'inizio della Pagina

amuse
Nuovo


Baone - PD
Italy


7 Messaggi
Iscritto dal 2020

Inserito il - 31 mag 2020 :  23:53:20  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ok nei prossimi giorni farò tutte le prove incrociamo le dita!!
Vi terrò aggiornati

old but gold
Torna all'inizio della Pagina

stefanold
Senior


Musile Di Piave - VE
Italy


1759 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 01 giu 2020 :  01:00:42  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
A me faceva lo stesso,ho eliminato il filtro benzina di carta,poi tutto ok.
Torna all'inizio della Pagina

amuse
Nuovo


Baone - PD
Italy


7 Messaggi
Iscritto dal 2020

Inserito il - 01 giu 2020 :  08:21:54  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Chiedo a voi più esperti, sulla testa del carburatore è prevista la guarnizione sul coperchio della ghigliottina?
Perché l’avevo trovata senza e l ho fatta con della carta da guarnizioni.

old but gold
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


10883 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 01 giu 2020 :  08:29:18  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
No non ci va nessuna guarnizione sul coperchio ghigliottina TOGLILA subito allego foto guarda la foto del carburatore a sinistra ciao

belligerante ugo

01_FILEminimizer.jpg
Torna all'inizio della Pagina

jackpaxton
Senior +


Alessandria - AL
Italy


Il mio Garage

2041 Messaggi
Iscritto dal 2008

Inserito il - 01 giu 2020 :  09:29:03  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Che non fosse prevista è vero, ma può rivelarsi molto utile (e per me lo è stato in più occasioni) specie con carburatori un po' datati e quindi con superfici castello/coperchio non più in piano. D'altra parte in quella posizione i carburatori più recenti hanno un Oring!

_________________________________________________________
"...e ricordati che chi mena per primo mena due volte!" - Il mio capo
Torna all'inizio della Pagina

almo
Master



Carrara - MS
Italy


Il mio Garage

4298 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 01 giu 2020 :  09:53:18  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Alessandrobau

Mi fa venire in mente il problema che avevo io. Motore rifatto ma ad un certo punto si fermava e sentivo come se il motore frenava. Anch'io sentivo un rumore strano e poco dopo si fermava. Il meccanico ha rismontato e ha trovato il cuscinetto dell'albero lato volano cotto, surriscaldato, era diventato viola. Mi ha sostituito il cuscinetto con un fag e spariti i problemi



Sicuramente ti aveva montato un Nu 205 normale e non un C3

"Sono le 20,35 è l'ora della Lambretta". Almo Calchini.
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


10883 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 01 giu 2020 :  13:43:21  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Scusa Luca ti posso pure dare ragione solo nel caso che si sia rovinato e solo per emergenza che poi diventa definitivo per chi lo fa, ma io non lo farei definitivo poi ognuno fa quello che crede meglio, ma sul tipo di carburatore che stiamo parlando la guarnizione aggiunta fa più male che bene non ha detto che era rovinato ma pensava che mancasse la guarnizione ciao
Citazione:
Messaggio inserito da jackpaxton

Che non fosse prevista è vero, ma può rivelarsi molto utile (e per me lo è stato in più occasioni) specie con carburatori un po' datati e quindi con superfici castello/coperchio non più in piano. D'altra parte in quella posizione i carburatori più recenti hanno un Oring!

_________________________________________________________
"...e ricordati che chi mena per primo mena due volte!" - Il mio capo



belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,39 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by Viviano.it, © 1998- 2021 - Tutti i diritti riservati. | Copyright | Termini & Condizioni | Cookies
Scooterdepoca.com è un sito NOT FOR PROFIT
I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

Credits