Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Scooter Tecnica
 cambiare le bobine
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Marino48
Senior +


Cento - FE
Italy


2769 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 11 lug 2020 :  16:44:58  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Premessa :
ho un amico con un 2serie che si lamenta dell'impianto luci ;
quando frena gli cala la luce del faro e di sera non vede + niente.
Statore a puntine e no batteria.
Gli ho detto che ce poco da fare,è così.
La soluzione : ho monti la batteria o acc. elettronica.
Deve decidere.
Domanda :
se mettessi le bobine luci di uno statore acc. elettronica ch'è 12v su uno statore a puntine , tutte e quattro , avrei i 12v
ammesso che si riescano a mettere.
Così facendo avrei le luci a 12V e la bobina + puntine e bobina a 6v.
Metterei un regolatore di tensione a 3pin da 12v per stabilizzare la corrente delle luci.
Potrebbe funzionare ??
Ho già uno statore acc. elett. con bobina e picap farlocchi x fare l'eventule prova.

Marino48

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16789 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 11 lug 2020 :  22:59:09  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao
Lo statore a 4 poli della Lambretta seconda serie è molto diverso dalla accensione elettronica, le bobine non sono ne intercambiabili ne adattabili, inoltre la limitazione della potenza in Watt lo fa anche il volano.
Ammesso sia possibile non sarebbe sufficiente la sola sostituzione delle bobine.

In ogni modo sia la 125 che la 150 seconda serie avevano lo stop fin dall'origine e funzionavano bene, perché si riscontri il problema descritto deve esserci stato una modificato impropria all'impianto.
Nel caso di una 125 potrebbe essere stato sostituito il devioluci e/o soppressa la resistenza e/o modificato lo statore.
Nel caso di una 150 è probabile sia stata eliminazione la batteria.


Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

stefanold
Senior


Musile Di Piave - VE
Italy


1597 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 11 lug 2020 :  23:29:01  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Prova a mettere la lampada dello stop a led così almeno non influisce sul resto delle luci.
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master +



Paola - CS
Italy


9950 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 12 lug 2020 :  07:47:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Scusa Marino non hai specificato la cilindrata perciò secondo me se si tratta di una 125LI2 quoto Luigi se invece si tratta di una 150LI2 ci deve essere la batteria perchè la batteria serve appunto per alimentare le luci di posizione il claxon e lo stop togliendola si sono abbassati questi tre elementi ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

Marino48
Senior +


Cento - FE
Italy


2769 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 12 lug 2020 :  14:55:41  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie delle pronte risposte.
X Ugo : è 125 2 serie - non ha il supporto batteria ; ha la scatola rettangolare x il regolatore ma non so cosa ce dentro.
X Iso : non so come sia il tipo di impianto montato o modificato.
Quale è la differenza del volano tra il 6v e l'acc.elettronica ; ci sono + magneti o altro ?
Comunque devo controllare l'impianto esistente xchè con il devio luci sul manubrio ,in posizione 0
mi si accendono le due luci del faro (alta e bassa).
Nelle altre posizioni 1 e 2 tutto funziona regolarmente.

Marino48
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16789 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 12 lug 2020 :  16:12:20  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao
Lo statore 4 poli è fatto così.

01_FILEminimizer.jpg
_ _
Ho preso in prestito un foto di ugo.


Mentre quelli delle accensioni elettroniche sono di solito 6 poli e più e meno fatti così:
https://i.ebayimg.com/images/g/CHYAAOSwP4FaIYD1/s-l640.jpg

Come si può vedere è complesso l'adattamento, ammesso che il volano originale possa erogare più di 30Watt.
Il problema delle luci che si abbassano non è se 6V o 12V, ma i Watt.
Infatti il gruppo statore/volano delle accensioni elettroniche oltre ad essere a 12 volt erogano minimo 60Watt.



Trattandosi di una 125 i casi sono due:

Se si tratta di un impianto della 1° versione (vedi il primo schema):
https://www.scooterdepoca.com/public/schede/Lambretta_118_EL.pdf
è frequenta che nei restauri venga sostituito il devioluci.
Il devioluci della 1° versione non viene più fornito e il venditore senza dire nulla da quella 2° versione.
Ma non sono uguali uguale, quello della 1° versione ha un filo rosa in più, questo ha un importanza fondamentale per il buon funzionamento dello stop.

Se si tratta invece di un impianto 2° versione (vedi il secondo schema), è facile che sia stato modificato il collegamento del filo rosa dello statore.
E' quell'impianto che quando c'è la lampadina dello stop bruciata, azionando il freno viene a mancare la scintilla.
Questo tipo di impianto non è molto noto e capita chi restaura di non riconoscerlo e venga modifica pensando ad un errore.
In questo caso viene anche sostituito lì'interruttore dello stop da un filo a quello a due fili.

Per approfondire oltre e adottare la giusta soluzione bisogna individuare che tipo di impianto aveva in origine questa Lambretta, se prima o seconda versione.
Se è rimasta la resistenza dentro al manubrio è la 1° versione.
se non c'è la resistenza, è una seconda versione (sempre che non sia stata tolta).

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16789 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 12 lug 2020 :  16:26:56  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Il problema che in posizione o le luci rimangano accese è dovuto probabilmente a fili che toccano il marrone.
O il devioluci è guasto.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Marino48
Senior +


Cento - FE
Italy


2769 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 12 lug 2020 :  16:49:09  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie Iso (Luigi).
La settimana prossima metto mani all'impianto e vedo che trovo.
Vi aggiorno.
Spero che lo statore non sia come quello in foto,in questo ce poco da fare.
Spero sia quello con le 4 bobine + puntine e bobina tipo Ducati e magari pure Ducati.
ciao
"" E' quell'impianto che quando c'è la lampadina dello stop bruciata, azionando il freno viene a mancare la scintilla.""
lo ricordo benissimo Gilera 98ss che io ho modificato.

Marino48
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,36 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2020 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
Questo sito è l'espressione libera di chi lo ha fondato e di molti appassionati dello scooterismo d'epoca ed è un sito NO PROFIT.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responsabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits