Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Ancora Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Non solo Vespa&Lambretta - Gli altri scooter
 e questo ?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

birogiro
Senior +


Torre del Greco - NA
Italy


Il mio Garage

2117 Messaggi
Iscritto dal 2006

Inserito il - 11 ott 2016 :  00:07:16  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
e questo da dove salta fuori ?
Chi lo conosce si faccia avanti...

boh....jpg
_ _

Bacchio
Junior +


Cetona - SI
Italy


181 Messaggi
Iscritto dal 2014

Inserito il - 11 ott 2016 :  06:44:02  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao,
una volta mi sono imbattuto in un modello uguale a quello in foto soltanto che l'avevano restaurato, era un Valletto della B.M. Bonvicini
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


17885 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 11 ott 2016 :  08:29:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Mi ricorda questi:
http://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=24006
http://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=47913
http://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=51195
http://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=51093


Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

simaloscontrino
Junior ++


Como - CO
Italy


816 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 11 ott 2016 :  14:30:54  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao, una cosa interessante, riguardo i vari ciclomotori da trasporto,

che a volte vi erano veicoli praticamente identici, con stesso telaio , ecc. ma con marchi diversi.

Per esempio di questo Valletto BM Bonvicini, esisteva un clone,
commercializzato dalla Agrati, sia con lo stesso motore Franco Morini 3MVK, che con motore Garelli.

E come si chiamava ? Non Valletto ma Vallette. W la fantasia.

Eccone uno in vendita senza successo da almeno 3 anni, inizialmente proposto a cifre stratosferiche,
ma ormai in via di ridimensionamento continuo.

http://www.subito.it/moto-e-scooter/motorino-porta-vivande-anni-70-roma-180136358.htm
Torna all'inizio della Pagina

GTR
Moderatore



S. Pietro di Feletto - TV
Italy


4258 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 11 ott 2016 :  15:44:31  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
..a me sembra un Peripoli

___________________

.....che mondo sarebbe senza pedivella......
Torna all'inizio della Pagina

hobby solo
Senior


La Spezia - SP
Italy


1091 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 11 ott 2016 :  16:09:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Forcella, parafango, ruota anteriore e manubrio sono quelli del Garelli Capri.

Citazione:
Messaggio inserito da simaloscontrino

Ciao, una cosa interessante, riguardo i vari ciclomotori da trasporto,

che a volte vi erano veicoli praticamente identici, con stesso telaio , ecc. ma con marchi diversi.

Per esempio di questo Valletto BM Bonvicini, esisteva un clone,
commercializzato dalla Agrati, sia con lo stesso motore Franco Morini 3MVK, che con motore Garelli.

E come si chiamava ? Non Valletto ma Vallette. W la fantasia.

Eccone uno in vendita senza successo da almeno 3 anni, inizialmente proposto a cifre stratosferiche,
ma ormai in via di ridimensionamento continuo.

http://www.subito.it/moto-e-scooter/motorino-porta-vivande-anni-70-roma-180136358.htm



hosol
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


17885 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 11 ott 2016 :  16:23:05  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Mentre il manubrio di quello di Birogiro diverso da quello del Capri.
Biagio metti il link dell'annuncio di subito.it
Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

simaloscontrino
Junior ++


Como - CO
Italy


816 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 11 ott 2016 :  16:51:22  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da GTR

..a me sembra un Peripoli

___________________

.....che mondo sarebbe senza pedivella......


Ciao no i Peripoli TIR in tutte le serie sono diversi, hanno un telaio sempre completamente diverso di base.
Torna all'inizio della Pagina

birogiro
Senior +


Torre del Greco - NA
Italy


Il mio Garage

2117 Messaggi
Iscritto dal 2006

Inserito il - 11 ott 2016 :  18:53:00  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
non riesco a mettere il link . Andate su subito - moto e scooter - digitate ibrido - vuole solo 2800 euro ma ci sono altre foto interessanti...
Torna all'inizio della Pagina

simaloscontrino
Junior ++


Como - CO
Italy


816 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 11 ott 2016 :  20:31:53  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ibrido? Che c......

2800 Euro ??????????
Povero illuso....

Chi glielo dice che c' un altro, sempre su Subito.it

che cerca di venderne uno identico messo 100 volte meglio del suo a 750 Euro

ed 3 anni che cerca di venderlo?

Ma l'ha detto lui che un BM Bonvicini? Non c' scritto.

Comunque lo ringrazio per il buonumore che mi ha portato all'ora di cena
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


17885 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 11 ott 2016 :  22:15:13  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
http://www.subito.it/moto-e-scooter/altro-altro-modello-anni-50-arezzo-181175581.htm


84472215665114.jpg
- -


84472215665115.jpg
- -


84472215742564.jpg
- -

84472215765922.jpg
- -
Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


17885 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 11 ott 2016 :  22:22:04  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Dalle foto si riconosce il parfango, forcella anteiore e ruota di costruzione Agrati.
Il resto non lo riconosco.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

simaloscontrino
Junior ++


Como - CO
Italy


816 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 12 ott 2016 :  00:19:25  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Da un listino prezzi di un vecchio Motociclismo,

risulta che anche la Montagnoli aveva in catalogo un ciclomotore da trasporto di nome Valletto.

C' una inflazione di servitori ruotodotati!
Torna all'inizio della Pagina

hobby solo
Senior


La Spezia - SP
Italy


1091 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 12 ott 2016 :  10:12:26  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Sul web ho trovato queste foto del Montagnoli Valletto.


gnoli_Valletto_1.jpg
_ _

gnoli_Valletto_2.jpg
_ _

gnoli_Valletto_3.jpg
_ _

gnoli_Valletto_4.jpg
_ _

hosol
Torna all'inizio della Pagina

simaloscontrino
Junior ++


Como - CO
Italy


816 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 12 ott 2016 :  12:14:10  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da hobby solo

Sul web ho trovato queste foto del Montagnoli Valletto.


gnoli_Valletto_1.jpg
_ _

gnoli_Valletto_2.jpg
_ _

gnoli_Valletto_3.jpg
_ _

gnoli_Valletto_4.jpg
_ _

hosol



E' identico a quell'Agrati Vallette di Roma che cercano di vendere da un millennio.

Sul web c'era anche la foto di un Agrati Vallette con con il manubrio come quel Bonvicini (forse), ovvero senza faro incorporato nel manubrio.

Era la foto di qualche salone e di vedeva nello stand anche, mi sembra, un motocarro 50 cc

Purtroppo non riesco piu' a trovarla

Torna all'inizio della Pagina

GTR
Moderatore



S. Pietro di Feletto - TV
Italy


4258 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 01 nov 2016 :  16:15:23  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da simaloscontrino

Citazione:
Messaggio inserito da GTR

..a me sembra un Peripoli

___________________

.....che mondo sarebbe senza pedivella......


Ciao no i Peripoli TIR in tutte le serie sono diversi, hanno un telaio sempre completamente diverso di base.



...a me sembra che il telaio sia praticamente identico , per non parlare di altri dettagli , tipo parafango anteriore, forcella, scudi e la posizione e modello della bobina sono le stesse . la sella il parafango posteriore e molleggio con forcella posteriore sono quasi identici. cambia il serbatoio , con disegno pi "moderno" e il motore che in questo caso un Italjet che non ha la ventilazione forzata e hai il cambio a pedale.
considerando che il modello in queste foto un peripoli Giulietta VR 4 e deve essere della met degli anni 60 ( ha un libretto sostitutivo per smarrimento datato 1996) , vado a supporre che quello in questione possa essere un modello antecedente di Peripoli Giulietta VR ( la fabbrica Peripoli stata fondata nel 1959 in quel di Vicenza)


___________________

.....che mondo sarebbe senza pedivella......

WP_20161031_008.jpg
_ _

WP_20161031_009.jpg
_

WP_20161031_010.jpg
_ _

WP_20161031_013.jpg
_ _

WP_20161031_014.jpg
_ _

WP_20161031_018.jpg
_ _
Torna all'inizio della Pagina

simaloscontrino
Junior ++


Como - CO
Italy


816 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 01 nov 2016 :  16:52:26  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da GTR

Citazione:
Messaggio inserito da simaloscontrino

Citazione:
Messaggio inserito da GTR

..a me sembra un Peripoli

___________________

.....che mondo sarebbe senza pedivella......


Ciao no i Peripoli TIR in tutte le serie sono diversi, hanno un telaio sempre completamente diverso di base.



...a me sembra che il telaio sia praticamente identico , per non parlare di altri dettagli , tipo parafango anteriore, forcella, scudi e la posizione e modello della bobina sono le stesse . la sella il parafango posteriore e molleggio con forcella posteriore sono quasi identici. cambia il serbatoio , con disegno pi "moderno" e il motore che in questo caso un Italjet che non ha la ventilazione forzata e hai il cambio a pedale.
considerando che il modello in queste foto un peripoli Giulietta VR 4 e deve essere della met degli anni 60 ( ha un libretto sostitutivo per smarrimento datato 1996) , vado a supporre che quello in questione possa essere un modello antecedente di Peripoli Giulietta VR ( la fabbrica Peripoli stata fondata nel 1959 in quel di Vicenza)


___________________

.....che mondo sarebbe senza pedivella......

WP_20161031_008.jpg
_ _

WP_20161031_009.jpg
_

WP_20161031_010.jpg
_ _

WP_20161031_013.jpg
_ _

WP_20161031_014.jpg
_ _

WP_20161031_018.jpg
_ _



Ciao, il motore che installato su quel Peripoli non il suo originale, stato sostituito.

In origine c'era un motore Franco Morini 3MVK 3 marce con raffreddamento forzato.

I motori a 4 marce non li hanno montati nemmeno sulla prima serie dei Peripoli TIR da trasporto succeduta a quello.

Questi telai con seduta tipo scooter, li usavano piu' ditte.in passato ho visto anche un Doniselli con motore Sachs, ed addirittura un Mondial con stesso telaio.

Tanto per fare un esempio dei miscugli che venivano creati in questa categoria di ciclomotori da trasporti, che sicuramente era una nicchia di mercato un po' marginale per molte ditte e con numeri limitati che non giustificavano investimenti per fare modelli originali,

ho visto anche un ciclomotore da trasporto originale conservato marca Gabbiano, che era il clone perfetto di un Casalini David PT, ed Doniselli da trasporto anni '80 che era la copia sputata di un Peripoli Tir anni '80
Torna all'inizio della Pagina

GTR
Moderatore



S. Pietro di Feletto - TV
Italy


4258 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 01 nov 2016 :  17:01:54  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
gli attacchi motore non sono stati modificati , il motore franco morini 3mvk3 ha gli stessi attacchi dell'italjet??
Il Telaio comunque identico al modello delle prime foto.

___________________

.....che mondo sarebbe senza pedivella......
Torna all'inizio della Pagina

simaloscontrino
Junior ++


Como - CO
Italy


816 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 01 nov 2016 :  19:08:37  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da GTR

gli attacchi motore non sono stati modificati , il motore franco morini 3mvk3 ha gli stessi attacchi dell'italjet??
Il Telaio comunque identico al modello delle prime foto.

___________________

.....che mondo sarebbe senza pedivella......



La Italjet non produceva nessun motore del genere.

Se ti riferisci a motori similari a questi, con la targhetta riportante la scritta Italjet,

erano semplicemente motori Minarelli, con applicato le targhette laterali sui coperchi carter riportanti il marchio Italjet.

Molte ditte personalizzavano cos , sia i motori Franco Morini che quelli Minarelli che utilizzavano per i loro ciclomotori ,

con la semplice imposizione delle mani, anzi di ... di targhette.

All'epoca , dove tutte queste informazioni che abbiamo adesso non erano diffuse,

molti vedendo la scritta pensavano che il motore fosse prodotto dalla ditta stessa, e l'immagine delle varie ditte ne aveva assai benefici.

Poverini, non sapevano che oltre al motore, il piu' delle volte,

non era prodotto dalla ditte stesse il 99,9% del mezzo, perch la ditta ci metteva solo la mano d'opera per il montaggio di tutti i pezzi, piu' un pochino di grasso e l'olio nel carter motore.

C'erano poi ditte terziste, che producevano identici ciclomotori, che poi venivano marcati e punzonati, a seconda della ditta che lo avrebbe messo in commercio.

Nella fascia bassa dei ciclomotori, questo fatto era molto diffuso.

Gli attacchi motore di tutti i motori ----"carter ovali"--- Franco Morini 3 marce , 4 marce, Minarelli 3 marce , 4 marce sono identici.

per questo motivo spesso ci si trova di fronte a volte, a mezzi nati a 3 marce a manopola con installato motori 4 marce oppure anche mezzi nati con un motore Franco Morini con trapiantato un Minarelli.

Ormai , per, con la documentazione e le conoscienze odierne, vengono sempre sgamati,

come in questo caso riguardante il ciclomotore da trasporto con installato un motore a 4 marce.

Sicuro al 101%.

A parte che con quello scudo davanti, un motore del genere senza raffreddamento forzato non avrebbe senso, ma non una questione di ventola o no, che proprio quel tipo di motore non il suo. Ci va un Franco Morini 3 marce con raffreddamento forzato, assolutamente non mettevano un 4 marce in quel telaio.

Bisognerebbe anche gu ardare bene se poi se quel motore un Franco Minarelli oppure un Morinelli, perch molti pezzi degli stessi motori 4 marce Franco Morini 4 MP e Minarelli P4 sono intercambiabili,

compresi coperchi carter e gruppo termico, anche se il motore FM ha la corsa di 0,2 mm piu' corta,

Il carter sinistro quello di un Minarelli P4, ma molto probabile che sia solo una necessita' per rimediare ad un ricambio che in effetti un po' difficile da trovare integro.

Spero solo che non venga mai registrato FMI o ASI in quelle condizioni, prch se un modello poco conosciuto, gli esaminatori a volte prendono delle cantonate,

e l'errore storico in agguato, e poi ci ritroviamo delle vaccate ai raduni, magari con tanto di targhette.

Torna all'inizio della Pagina

GTR
Moderatore



S. Pietro di Feletto - TV
Italy


4258 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 02 nov 2016 :  07:44:49  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
il fatto che il motore non sia ventilato mi ha dato anche a me molti dubbi , ma in questo stato ha fatto il suo lavoro per un panettiere. considera che anche l'MV A ha un cilindro non ventilato.

___________________

.....che mondo sarebbe senza pedivella......
Torna all'inizio della Pagina

simaloscontrino
Junior ++


Como - CO
Italy


816 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 02 nov 2016 :  09:48:57  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da GTR

il fatto che il motore non sia ventilato mi ha dato anche a me molti dubbi , ma in questo stato ha fatto il suo lavoro per un panettiere. considera che anche l'MV A ha un cilindro non ventilato.

___________________

.....che mondo sarebbe senza pedivella......



In ogni caso non il suo motore, l'hanno sostituito.

Come puoi vedere anche tu con il motore in quella posizione. anche cambiare le marce una cosa innaturale, per nulla ergonomica,

il motore molto spostato all'indietro.

Premere il bilancere nella parte posteriore per passare alle marce superiori,come vedi non per nulla agevole,

forse solo mettere la prima schiacciando con il tacco la parte anteriore del bilamcere l'unica manovra decente.

Per esempio, ci somo state moto con ruote piccole, con motori spostati all'indietro, e cambio a pedale, come il Motom Delfino, una versione dell MV Agusta Pullman ed altre,
ma proprio per la posizione arretrata del motore avevano appositi leveraggi e rinvii per avere una posizione del cambio sotto piede.

La sostituzione di motori originari a 3 marce a manopola, con motori a 4 marce a pedale, le facevano a volte postume, sui Peripoli Tir o sui Casalini David PT,
ma quei ciclomotori da trasporto, avevano una posizione del motore nel telaio tradizionale, non cos spostato all'indietro simil scooter.

Se Peripoli, e un Peripoli risalente a prima che fosse introdotto il primo modello di TIR, quindi risale a prima del 1966.

Dico --se un Peripoli --perch su mezzi del genere, dalle mille identita',
meglio verifiocare le sigle sulla punzonatura e non fidarsi di quello che sostiene il proprietario,

visto che si vede che stato un po' stravolto.

Hai letto personalmente prima del numero di telaio la scritta Peripoli per esteso oppure la sigla FP, o un simbolo con ingranaggio OFP?

Quel mezzo stato anche grossolonamente ripristinato, con tanto di verniciatura dei cerchi cromati , manubrio, portapacchi e installazione di fanale con corpo in plastica squadrato al posto di quello tondo con corpo metallico verniciato nero con ghiera cromata.

Di buono c' --forse--- solo la verniciatura del telaio

Per metterlo come un restaurato con tutti i crismi andrabbe per primo rimesso il motore Franco Morini 3 marce a manopola con raffreddamento a ventola, sostituiti i cerchi, ecc.


Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina stata generata in 0,27 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by Viviano.it, 1998- 2023 - Tutti i diritti riservati. | Copyright | Termini & Condizioni | Cookies
Scooterdepoca.com un sito NOT FOR PROFIT
I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

Credits